KTM: in arrivo una 500 per i mercati emergenti

KTM è intenzionata a lanciare nei mercati emergenti una versione 500cc enduro stradale con il motore bicilindrico parallelo per fare concorrenza alle moto giapponesi.

KTM sta passando un periodo di grande ispirazione, di florido successo commerciale che di conseguenza porta al lancio di nuovi modelli sul mercato. Una delle novità più attese degli ultimi anni è stata proprio la 790 Adventure, una enduro stradale che è stata presentata ad EICMA 2018 e che ha da subito conquistato prima la platea milanese e poi tutti gli appassionati del genere. Il suo successo è da riscontrare nella filosofia costruttiva che sta alla base di questa moto, la quale sfrutta le conoscenze del reparto corse di KTM, che ha collaborato nella costruzione del telaio e delle sospensioni. Ovviamente è stato particolarmente apprezzato anche il motore bicilindrico parallelo, che garantisce ottime prestazioni ed emozioni. Ma per conquistare i mercati emergenti potrebbe essere necessario adottare un motore dalla cilindrata più bassa di questa, e puntare tutto su una 500cc, considerato come un vero motore status symbol.

E’ lo stesso Stefen Pierer, CEO di KTM, ad annunciare in una intervista a Speedweek, questa necessità: “Nella classe delle 500 cc porteremo presto una nuova due cilindri prodotta dal nostro partner indiano Bajaj. Una moto perfetta per competere con i giapponesi. La vera crescita – ha proseguito il CEO dell’azienda austriaca – sta avvenendo oggi nei mercati emergenti, dove il segmento premium è rintracciabile nelle cilindrate di fascia media tra i 500 e gli 800cc”.

Una 500cc Avdenture potrebbe dare man forte alla gamma KTM in quei mercati, per giocarsela con le nipponiche che svolgono un ruolo da padrone, grazie anche a dei prezzi molto concorrenziali. Questa moto andrebbe così a completare una gamma di media cilindrata che vede già presenti nelle sue fila anche le Duke e la SMC, anche se questa novità tra le enduro stradali sembra avere le carte in regola per ottenere un rapido ed efficace successo, più delle moto già presenti nel listino della celebre azienda austriaca.

I Video di Motori.it

Renault Clio Cup: gara sul bagnato per Motori.it

Altri contenuti