Promozioni Suzuki: tutte le agevolazioni moto e scooter

Durante il primo trimestre del 2019, Suzuki propone delle interessanti agevolazioni riguardanti i suoi scooter e le sue moto. Tutte le promozioni avranno termine il 31 marzo del 2019. Eccole in dettaglio

Promozioni Suzuki: tutte le agevolazioni moto e scooter

di Tommaso Giacomelli

08 gennaio 2019

L’anno nuovo è arrivato anche in Casa Suzuki, che infatti per festeggiare al meglio il 2019 propone sconti, supervalutazioni e allestimenti speciali per tutta la sua famiglia a due ruote, dagli scooter alle motociclette. Queste agevolazioni saranno valide per tutto il primo trimestre del 2019, quindi fino al 31 marzo.

Promozioni Scooter

Questa iniziativa sarà valida, senza dubbio, per il Burgman 400, il quale si vedrà protagonista di uno sconto incondizionato di ben 900 Euro rispetto al prezzo di listino di 7.890 Euro. Fino al 31 marzo 2019 sarà possibile acquistare questo versatile scooter ad un prezzo di 6.990 Euro chiavi in mano, e in aggiunta si potrà disporre di un’estensione da due a quattro anni della garanzia ufficiale, che include l’assistenza stradale.

Anche il Burgman 650 Executive sarà protagonista di questo periodo di agevolazioni. Fino al 31 marzo sarà proposto in listino a 11.490 Euro chiavi in mano con l’estensione di garanzia ufficiale da due a quattro anni.

Promozioni Moto

Non sono esenti le moto da questo periodo di promozioni proposto da Suzuki, così per chi volesse acquistare nel primo trimestre del 2019 la V-STROM 650 e 650 XT avrà in omaggio il kit Touring. Quest’ultimo è un pacchetto di accessori originali del valore di oltre 2.000 Euro che comprende le valigie laterali con il relativo kit di fissaggio, una borsa da serbatoio ad aggancio rapido, il cavalletto centrale, le barre paramotore e il cupolino touring maggiorato. Il Kit Touring sarà disponibile anche per chi dovesse optare per l’allestimento base. Per coloro che desiderano acquistare una V-STROM 1000, Suzuki propone una supervalutazione di ben 1.500 Euro sull’eventuale usato permutato. La stessa supervalutazione sarà applicata anche per la variante XT e per gli allestimenti speciali Feel More e Globe Rider.

La numerosa famiglia GSX non sarà esente da questo periodo speciale proposto da Suzuki. Per chi, infatti, volesse una GSX-R125 o una GSX-S125 in questi primi tre mesi del 2019, la Casa di Hamamatsu prevede uno sconto incondizionato di 400 Euro, equivalente al costo medio di una patente A1 presso le autoscuole italiane, e rappresenta un aiuto per le famiglie dei sedicenni che si affacciano per la prima volta al mondo delle due ruote. L’iniziativa si chiama “Suzuki ti regala la patente”, ed è stata proposta con successo anche nel corso del 2018.

La GSX250R è protagonista invece di una campagna chiamata “Benzina per il tuo divertimento”, che prevede uno sconto di 500 Euro rispetto al listino ufficiale. Questa cifra corrisponde (idealmente) alla benzina necessaria a coprire primi i 10.000 km a bordo della GSX250R, visti i consumi contenuti del bicilindrico di Hamamatsu (32 km/l nel ciclo misto). Il prezzo fino al 31 marzo sarà per gli esemplari neri di 4.840 Euro, mentre per quelli in colorazione Blu GP sarà di 4.950 Euro.

Per chi è alla caccia di alte prestazioni, la ricerca non può che finire sulla GSX-S1000 o sulla sua variante carenata GSX-S1000F, le quali beneficeranno di una supervalutazione dell’eventuale usato dato in permuta di 1.000 Euro. Per coloro che invece volessero optare per le nuove GSX-R1000 o a una GSX-R1000R, la supervalutazione dell’usato raggiungerebbe i 1.500 euro. Tutti gli esemplari di GSX-R1000 2018 che saranno acquistati nel corso dei primi tre mesi dell’anno saranno equipaggiati col cambio elettronico bi-direzionale senza alcun sovrapprezzo. Questo optional del valore di 780 Euro, inizialmente standard solo sulla versione di punta GSX-R1000R, ora è di serie anche sul model year 2019. La sua presenza permette di cambiare le marce senza utilizzare la frizione né chiudere il gas.

Tutto su: Suzuki