Indian: tante le novità della gamma 2019

Sono tante le novità per i tre modelli di Indian: Chief, Springfield Dark Horse e Roadmaster. Per il 2019 sono attesi degli aggiornamenti che innalzeranno il livello di comfort di queste moto americane.

Indian: tante le novità della gamma 2019

di Tommaso Giacomelli

30 Agosto 2018

In vista del 2019, sono ben tre i modelli di Indian che verranno sottoposti ad una cura a base di aggiornamenti. Stiamo parlando delle Indian Chief, Springfield e Roadmaster. Uno degli ingressi più graditi sulle maxicustom è l’aggiunta dei riding mode selezionabili dal guidatore, che potrà scegliere tra tre possibilità (Tour, Standard e Sport) a seconda della tipologia di guida del centauro. Un’altra novità gradita, che permetterà di risparmiare carburante e che aumenterà il livello di comfort è la Rear Cylinder Deactivation, un meccanismo che disattiva il cilindro posteriore quando il motore raggiunge la temperatura d’esercizio e quella ambiente è superiore di 15 gradi, e che debutterà su tutti i modelli equipaggiati con motore Thunder Stroke 111. Questo permette alla moto di non surriscaldarsi e di emettere troppo calore in quelle situazione di continui stop & go, da semaforo o passaggio a livello.

Più nello specifico nelle Indian Roadmaster del 2019 saranno a disposizione delle carenature ridisegnate e ottimizzate per migliorare il flusso d’aria che arriva al guidatore. Su tutta la gamma, poi, sono stati approntati miglioramenti complessivi al sistema di diffusione della musica grazie a un nuovo equalizzatore automatico. Tutto a beneficio di un maggior comfort complessivo. Per gli altri modelli della Casa Americana, come Indian Chief e Springfield Dark Horse, per il 2019 sono previsti alcuni aggiustamenti stilistici, come le finiture in nero lucido per alcuni elementi del motore e dello scarico. La Springfield Dark Horse è attualmente in vendita in due colori (nero e bianco) mentre sul parafango anteriore è stato aggiunto l’iconico copricapo simbolo della Indian, e speciali cerchi a contrasto.

Tutte quante queste novità servono per aggiornare una linea classica che contraddistingue tutta la gamma di Indian, aumentando però l’efficienza, il comfort e il benessere complessivo che si possono ottenere salendo in sella ad una di queste mitiche due ruote dal pieno spirito americano.

Tutto su: Indian