Honda Super Cub C125: pronta a sbarcare in Italia

Arriva in Italia il veicolo a motore più venduto al mondo, l’Honda Super Cub C125. Nel 2017 ha raggiunto i 100 milioni di esemplari, ma adesso è pronto a conquistare anche il Bel Paese.

E’ arrivato finalmente il momento di vedere anche in Italia, il veicolo a motore più venduto al mondo, o per meglio dire l’Honda Super Cub C125. Sbarca nel Bel Paese con tutti suoi punti di forza, dalla robustezza al design che da sempre lo contraddistinguono, portando con sé anche tante altre novità da farlo diventare ancora più intrigante. Infatti Honda Super Cub C125 è spinto da un motore 125 cc di cilindrata, provvisto di una coppia elevata e di un cambio semi-automatico fluido e silenzioso. In combinata sono arrivati anche un nuovo robusto telaio, sospensioni ad escursione lunga, luci full-LED e una pratica Smart-Key.

La storia di questo modello è lunga e costellata di momenti importanti, infatti il primo Super Cub C100 fu lanciato nel 1958, in occasione del decimo anniversario di Honda. Nel 2017 è stato conquistato un traguardo fenomenale, infatti è stato realizzato il 100milionesimo esemplare di
Super Cub, che è così divenuto il veicolo a motore più venduto al mondo. E in tutto questo lasso di tempo, questa due ruote ha conservato i semplici attributi di stile, affidabilità, efficienza e pura praticità, suoi punti cardine fin dalle origini.

Da sempre il Super Cub ha trovato il suo mercato principe nell’Asia, infatti in Giappone è popolare tra gli utenti professionali, ad esempio i postini giapponesi, e in Asia sudorientale, dove è apprezzato come mezzo di trasporto privato. La missione di far breccia anche nel cuore degli europei e degli italiani in particolare, è strettamente legata a quel gusto vintage che ben si sposa con l’affidabilità e l’agilità di cui questo mezzo dispone per ben districarsi tra le affollate strade delle metropoli occidentali.

Il motore 125 cc è a due valvole e iniezione elettronica con raffreddamento ad aria, capace di sviluppare una potenza massima di 9,7 CV (7,1 kW) a 7.500 giri/min, con una coppia d 10,4 Nm a 5.000 giri/min. Questo le permette di avere il giusto sprint e soprattutto di consumare molto poco: 66,7 km/l nel ciclo medio WMTC, per un’autonomia circa 245 km grazie al serbatoio da 3,7 litri di capacità.

Altri contenuti