Furti di auto e moto, trend in crescita: i modelli più rubati

Francesco Irace
26 Luglio 2022
4893

Aumentano i furti di auto e moto. Campania bollino rosso, seguita da Lazio, Sicilia e Lombardia. Honda SH il modello più rubato in assoluto

Crescono i furti di auto e moto. Nell’ordine, Campania, Lazio, Puglia, Sicilia e Lombardia sono le aree più a rischio. Un furto su quattro avviene in Campania, il Lazio è la regione in cui i ladri sono più abili a far perdere le tracce dei mezzi rubati.

È quanto emerga dal “Dossier sui Furti di veicoli”, elaborato da LoJack Italia, società del Gruppo CalAmp leader nelle soluzioni telematiche per l’Automotive e nel recupero dei veicoli rubati.

Che ha raccolto e analizzato i dati forniti dal Ministero dell’Interno sul 2021 e li ha integrati con quelli provenienti da elaborazioni e report nazionali e internazionali sul fenomeno.

Crescono i furti di auto e moto nel 2021

Dopo il sensibile arretramento del fenomeno nel 2020 (anno del lockdown e in cui si sono fatte sentir con più forza le limitazioni alla libera circolazione a causa della pandemia), lo scorso anno i furti di veicoli sono tornati a crescere, seppur di poco (+2%): dai complessivi 102.708 casi del 2020 a 104.372.

La crescita del fenomeno ha riguardato in particolare le categorie vetture/SUV e moto/scooter e ha invece risparmiato mezzi pesanti e furgoni.

A preoccupare, oltre all’inversione di tendenza registrata lo scorso anno, è anche la conferma delle difficoltà riscontrate nel recupero dei veicoli rubati con la percentuale di ritrovamenti che nel 2021 è scesa al 37%: quasi due veicoli rubati su tre spariscono nel nulla.

Come viene rubato il veicolo? Nel 97% dei casi dietro questo crimine c’è un’effrazione del veicolo con furto mentre è parcheggiato a distanza di sicurezza dal legittimo proprietario.

In poco meno del 3% dei casi si tratta di un’appropriazione indebita, molto probabilmente perpetrata a scapito di una società che l’ha concessa in uso, senza saperlo, a un criminale; e in meno dell’1% dei casi il veicolo è stato sottratto a seguito di una rapina o di altro reato.

Furti di moto: + 5%. Campania bollino rosso

Per quanto riguarda nello specifico moto e scooter, lo scorso anno ne sono stati sottratte 26.707, contro le 25.273 dell’anno precedente (+5,5%); uno sviluppo trainato dal boom registrato in Campania, regione a maggior rischio furto di due ruote a motore, che ha visto un aumento del 14% dei casi.

Nel 2021 ogni giorno sulle strade italiane sono stati rubati oltre 73 motoveicoli, 3 ogni ora. Di questi solo 9.336, il 36%, ha fatto ritorno a casa. Oltre alla Campania, nell’ordine le Regioni più colpite sono il Lazio (4.868 casi), la Sicilia (3.833), la Lombardia (3.355) e due aree tradizionalmente meno nei radar dei topi d’auto, come la Toscana (1.620) e la Liguria (1.260).

Uno dei dati più interessanti che emerge dalle statistiche relative allo scorso anno, riguarda ancora una volta la Campania: qui solo una moto o scooter rubata su cinque viene restituita al proprietario. Un dato sconcertante che evidenzia un forte allarme per i possessori di due ruote in questo territorio.

I 5 modelli più rubati

La top 5 dei modelli più rubati conferma il tradizionale primato incontrastato dell’Honda SH (5.196 unità rubate nel 2021). Più in generale, 1 motoveicolo sottratto su 5 è SH. Staccato di poco meno di 4.000 unità, con 1.393 sottrazioni, si trova il Piaggio Liberty, seguito da Aprilia Scarabeo (1.236), Piaggio Vespa (1.067) e Piaggio Beverly (989).

Ancora una volta si conferma il trend che vede nel Nord del Paese le moto rivendute intere o per alimentare il mercato nero dei pezzi di ricambio, nell’Italia centrale i furti alimentare il mercato internazionale di moto rubate dirette verso i Paesi dell’Est e nelle Regioni meridionali i furti messi a segno in modo più tradizionale, tramite effrazione, per poi smontare moto/scooter sottratti e venderne i pezzi di ricambio “usati”.

Seguici anche sui canali social

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • bmw-116-d-5p-business-advantage-vetri-privacy-cl-17-navi
    29.400 €
    BMW 116 d 5p. Business Advantage VETRI PRIVACY CL 17 NAVI
    Diesel
    14.500 km
    02/2020
  • seat-ibiza-1-0-75-cv-5p-connect
    8.900 €
    SEAT Ibiza 1.0 75 CV 5p. Connect
    Benzina
    49.700 km
    02/2016
  • peugeot-expert-bluehdi-120-ss-pc-tn-combi-compact
    31.900 €
    PEUGEOT Expert BlueHDi 120 S&S PC-TN Combi Compact
    Diesel
    2.570 km
    01/2022
  • smart-fortwo-70-1-0-twinamic-passion-jblv-opaca
    12.990 €
    SMART ForTwo 70 1.0 twinamic Passion *JBL*V.OPACA*
    Benzina
    79.000 km
    01/2017
  • smart-fortwo-electric-drive-passion-navi
    13.500 €
    SMART ForTwo electric drive Passion Navi
    Elettrica
    22.000 km
    02/2019
  • mercedes-benz-a-180-cdi-automatic-night-edition
    17.500 €
    MERCEDES-BENZ A 180 CDI Automatic Night Edition
    Diesel
    109.000 km
    09/2015
  • renault-scenic-1-5-dci-95cv-ss-energy-life-2
    13.500 €
    RENAULT Scenic 1.5 dCi 95CV S&S Energy Life
    Diesel
    136.000 km
    02/2018
  • jeep-renegade-1-6-mjt-business-120cv-cambio-automatico
    20.900 €
    JEEP Renegade 1.6 mjt Business 120cv cambio automatico
    Diesel
    61.470 km
    04/2018
  • ford-fiesta-5p-1-1-85cv-plus-tetto-apribile
    11.300 €
    FORD Fiesta 5P 1.1 85CV Plus Tetto apribile
    Benzina
    46.000 km
    03/2018

Ti potrebbe interessare anche

page-background