Ducati, 2021 coi botti: mai consegnate così tante moto in tutto il mondo

Francesco Irace
25 Gennaio 2022
DUCATI_MULTISTRADA V4_UC207366_High

Nonostante i problemi legati alla pandemia, sono state vendute 59.449 moto. USA primo mercato, seguito dall’Italia. Multistrada V4 la più venduta.

Si chiude coi botti il 2021 per il marchio Ducati, che con ben 59.449 moto consegnate in tutto il mondo segna un record di vendite senza precedenti, con un +24% sul 2020 (48.042) e del +12% sul 2019 (53.183). Risultato che assume un’importanza ancora più marcata se consideriamo tutti i problemi legati alla pandemia. “Il 2021 è stato un anno magico per Ducati. Abbiamo consegnato oltre 59.000 moto, numero mai raggiunto in 95 anni di storia dell’azienda, abbiamo vinto per il secondo anno consecutivo il Titolo di Campione del Mondo Costruttori MotoGP e abbiamo dato inizio all’era elettrica della nostra azienda con il prototipo V21L, che anticipa la moto che correrà nel campionato MotoE dal 2023″, ha dichiarato Claudio Domenicali, CEO di Ducati.

“Risultato fantastico. Mi scuso con i clienti per i ritardi”

“La pandemia tutt’ora in corso, oltre a generare tanta sofferenza, ha anche reso più complesse molte attività, costringendoci a continue riorganizzazioni interne. Le catene di fornitura hanno creato ritardi nelle consegne per i quali voglio scusarmi con tutti i Ducatisti, ringraziandoli per la pazienza. Nonostante tutte queste difficoltà, la voglia di fare bene che caratterizza le donne e gli uomini qui a Borgo Panigale e nelle nostre filiali nel mondo è stata tale che siamo riusciti a ottenere risultati record. Stiamo investendo in un percorso di crescita estremamente ambizioso che porterà l’azienda a migliorare ancora, anche con l’ingresso in nuovi segmenti. Con la DesertX avremo da quest’anno una proposta molto attraente per gli appassionati delle adventure, e altri progetti ambiziosi sono attualmente in sviluppo. I valori chiave della marca, Style, Sophistication, Performance e Trust, sono più attuali che mai. La crescita futura avverrà nel rispetto di questi valori, offrendo al nostro appassionato cliente prodotti sempre più rappresentativi di un mix unico di bellezza, tecnologia e distintività, come il meglio del Made in Italy”, ha concluso Domenicali.

USA primo mercato, Italia secondo. Multistrada V4 la più venduta

È cresciuta in tutti i principali paesi Ducati, a partire dagli Stati Uniti che riconquistano il posto di primo mercato con 9.007 unità pari a un +32% sul 2020, seguiti dall’Italia con 8.707 moto (+23% sul 2020) e dalla Germania con 6.107 unità (+11% su 2020). Crescono anche il mercato cinese con 4.901 moto (+21%), quello francese con 4.352 (+12%) e quello inglese con 2.941 unità (+30%). Si conferma il grande successo registrato nel corso dell’anno per la Multistrada V4, che risulta la più venduta e apprezzata dai Ducatisti nel 2021 con 9.957 moto consegnate ai clienti. Segue la famiglia degli Scrambler® 800 con 9.059 unità e il Monster, che raggiunge le 8.734 moto vendute. Questi risultati sono stati ottenuti nonostante l’imprevedibilità generata della crisi che si registra da ormai diverso tempo nel campo della logistica e delle forniture. Situazione molto volatile destinata a protrarsi per ancora diverso tempo.

Ottime basi per il 2022

Ducati ha già svelato per il 2022 ben 9 nuovi modelli. Tra tutte la più attesa è sicuramente la DesertX , la Ducati progettata per affrontare l’off-road più impegnativo con ruota anteriore da 21” e posteriore da 18”, sospensioni a lunga escursione e ampia luce a terra. “Una moto che porta Ducati in un mondo tutto nuovo, simbolo di come la marca sia capace di allargare i propri confini senza però perdere le proprie radici e la propria identità sportiva, come dimostra la Panigale V4 che, nel suo ultimo step evolutivo, diventa il mezzo più vicino a una MotoGP che un motociclista possa guidare”.

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

  • volvo-v90-d4-awd-geartronic-kinetic-tetto-iva-esposta
    22.700 €
    VOLVO V90 D4 AWD Geartronic Kinetic Tetto Iva Esposta
    Diesel
    190.000 km
    12/2016
  • renault-kadjar-dci-8v-110cv-energy-intens-21
    16.800 €
    RENAULT Kadjar dCi 8V 110CV Energy Intens
    Diesel
    59.000 km
    06/2016
  • bmw-318-da-48v-msport-autom-18-m-sport-tetto-led-pelle-5
    38.500 €
    BMW 318 dA 48V Msport Autom. /"18 M sport /Tetto/Led/Pelle
    Diesel
    11.200 km
    10/2020
  • bmw-318-da-48v-msport-autom-18-m-sport-tetto-led-pelle-6
    38.500 €
    BMW 318 dA 48V Msport Autom. /"18 M sport /Tetto/Led/Pelle
    Elettrica/Diesel
    11.200 km
    10/2020
  • bmw-318-da-48v-msport-autom-18-m-sport-tetto-led-pelle-4
    38.500 €
    BMW 318 dA 48V Msport Autom. /"18 M sport /Tetto/Led/Pelle
    Elettrica/Diesel
    11.200 km
    10/2020
  • volkswagen-golf-1-6-tdi-5p-comfortline-provare-per-credere-6
    6.500 €
    VOLKSWAGEN Golf 1.6 TDI 5p. Comfortline PROVARE PER CREDERE
    Diesel
    220.000 km
    06/2011
  • renault-grand-scenic-1-5-dci-100cv-luxe-dynam-5
    4.000 €
    RENAULT Grand Scenic 1.5 dCi/100CV Luxe Dynam.
    Diesel
    10/2004
  • opel-meriva-1-7-cdti-110cv-8
    6.700 €
    OPEL Meriva 1.7 CDTI 110CV
    Diesel
    94.600 km
    07/2011
  • mercedes-benz-c-220-cdi-cat-s-w-elegance-8
    2.800 €
    MERCEDES-BENZ C 220 CDI cat S.W. Elegance
    Diesel
    170.000 km
    09/2001

Ti potrebbe interessare anche

page-background