Honda CB500F, CBR500R e CB500X: debutta la gamma 2021

Tra le novità della gamma da 500cc ci sono nuove grafiche e l’omologazione anti-inquinamento euro5.

Honda ha svelato le novità relativa alla gamma 2021 delle sue moto di 500 cc che comprende i modelli CB500F, CBR500R e CB500X. Il tris di moto sfoggia nuove colorazioni e grafiche che fanno da contorno ad alcune novità tecniche, tra cui l’omologazione anti-inquinamento euro5. I rinnovati modelli saranno disponibili negli showroom ufficiali a partire dal prossimo autunno.

Nuove colorazioni

La Honda CB500F 2021 guadagna la nuova colorazione Candy Caribbean Blue Sea, mentre la sportiva CBR500R 2021 sfoggia inedite grafiche e un rinnovato logo in grado di sottolineare la vocazione “racing” di questa moto. La CB500X viene invece impreziosita con un nuovo telaietto reggisella di colore rosso che rende omaggio all’iconica maxienduro Africa Twin.

I modelli CB500F, CBR500R hanno un’importanza fondamentale per il marchio nipponico perché considerati un punto d’accesso al mondo delle moto particolarmente gettonato da tantissimi neofiti. Basti infatti pensare che il 46% dei possessori di CB500F e il 29% dei possessori di CBR500R l’hanno acquistata come loro prima moto, mentre rispettivamente il 30% e il 35% risultano di età inferiore a 24 anni. Il discorso si ribalta se parliamo invece della CB500X, scelta per il 90% da motociclisti con esperienza.

Motore più efficiente

A spingere il trio di moto ci pensa il noto propulsore da 500 CC in grado di sviluppare una potenza di 48 CV (35 kW) e guidabile dai possessori di patente A2. Questa unità riceve inoltre l’omologazione anti-inquinamento euro5, risultando di conseguenza decisamente meno inquinante rispetto la versione euro 4 che va a sostituire.

Honda CB500F 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Yamaha Ténéré 700 Rally Edition

Altri contenuti