Juiced Scorpion: debutta negli USA l’erede elettrico del Ciao

Il nuovo ciclomotore elettrico vanta una batteria removibile che permette di percorrere 120 km con una sola carica di energia.

Negli anni ’90 i motorini erano il sogno di ogni adolescente, molti dei ragazzi dell’epoca sognavano infatti di possedere uno dei ciclomotori targati Piaggio, come ad esempio il Sì, il Grillo e il mitico Ciao. Proprio quest’ultimo sembra aver trovato un erede spirituale nell’inedito Juiced Scorpion che ne riprende il look, ma a dispetto del Ciao vanta una moderna meccanica 100% elettrica.

Semplice e pratico

Il design semplice e pulito dello Scorpion può essere personalizzato con un’ampia offerta di livree, inoltre la sua praticità è accentuata dalla presenza di un portapacchi posteriore e dei mai dimenticati pedali. Un tocco hi-tech arriva dal display digitale, mentre la batteria risulta estraibile e dotata di chiusura a chiave.

120 km di autonomia

Dal punto di vista meccanico, lo Scorpion è spinto da una unità elettrica che eroga 750 Watt di potenza, alimenta da una batteria da 52V/13Ah, capace di garantire un’autonomia di 120 km con una sola carica, mentre la velocità massima è pari a 45 km/h.

Prezzo conveniente

Il Juiced Scorpion: viene offerto negli Stati Uniti a un prezzo molto conveniente: il listino parte da 1.899 dollari (circa 1.600 euro secondo il cambio attuale).

Scheda tecnica

  •     Autonomia: 120 km
  •     Velocità massima: 45 km/h
  •     Motore: 750 W
  •     Batteria: 52V/13Ah
  •     Peso: 45 kg
  •     Ruote: 20 pollici
  •     Freni: anteriore a disco da 180 mm.
Juiced Scorpion: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Yamaha Ténéré 700 Rally Edition

Altri contenuti