Ktm Exc 2021: le novità della gamma Enduro

Tutti gli aggiornamenti, le caratteristiche, le serie speciali ed i prezzi al pubblico della lineup a due tempi ed a quattro tempi.

L’origine “corsaiola” è comune (e, del resto, fa parte da sempre del bagaglio tecnico del marchio di Mattinghofen: offrire agli appassionati di fuoristrada una gamma di moto adatte ad impieghi agonistici), allo stesso modo della versatilità di gamma, volta ad assecondare le più varie esigenze di impiego, tanto ai professionisti quanto agli “enthusiast” di ogni età, fermi restando i principali atout attraverso i quali il big player austriaco realizza ed evolve costantemente la propria lineup: versatilità, potenza ed agilità. Ecco, in estrema sintesi, la “carta d’identità” della nuova gamma Enduro Ktm Exc 2021: sei motorizzazioni (da 125 a 500 cc) nel “tradizionale” due tempi e quattro tempi, quattro tipologie di allestimento (Enduro, Enduro Six Days, Enduro in edizione limitata Erzbergrodeo, Freeride).

Il tutto presenta, quali denominatori comuni creati sulla base della notevolissima esperienza maturata da Ktm nel Wess-Enduro World Championship così come nelle principali competizioni a livello mondiale, una nuova livrea in pieno stile “Ready to Race”, un ampio programma di aggiornamento ai componenti delle sospensioni (in particolare, la nuova forcella WP Xplor che equipaggia l’intera nuova lineup di modelli: ulteriormente affinata, viene provvista di un registro per la regolazione del precarico che consente di intervenire con la massima semplicità sui settaggi al variare delle condizioni del fondo) ed una serie di interventi al motore.

Ulteriori dettagli tecnici potranno essere scoperti dal pubblico, a partire da lunedì 22 giugno, sul portale Web corporate Ktm.

Ecco quanto costano

Di seguito il dettaglio dei prezzi di vendita (IVA esclusa) per la nuova gamma Ktm Exp 2021.

Versioni Enduro

Versioni Enduro Six Days

  • Ktm 250 Exc Six Days Tpi: 10.750 euro
  • Ktm 300 Exc Six Days Tpi: 11.140 euro
  • Ktm 250 Exc-F Six Days: 11.240 euro
  • Ktm 350 Exc-F Six Days: 11.665 euro
  • Ktm 450 Exc-F Six Days: 11.915 euro
  • Ktm 500 Exc-F Six Days: 12.220 euro.

Versione Enduro in edizione limitata

  • Ktm 300 Exc Tpi Erzbergrodeo: 11.840 euro.

Versione Freeride

Stanno per arrivare in concessionaria

L’esordio della nuova lineup Ktm Exc 2021 negli showroom è imminente: tutti i nuovi modelli artigliati del big player austriaco arriveranno a luglio 2020. Contestualmente all’ingresso delle nuove Exc sul mercato, Ktm comunica un parallelo sviluppo della collezione di abbigliamento Ktm PowerWear dedicata e del catalogo di accessori Ktm PowerParts, creati entrambi in ordine di fornire all’appassionato ed alla propria moto prestazioni, protezione ed agilità di livello elevato.

Le caratteristiche modello per modello

Ktm 150 Exc Tpi 2021

Nella nuova configurazione, la “baby” a 2 tempi (giunta al secondo anno di vita e chiamata a costituire una valida alternativa alle 250 4 tempi) della gamma Enduro Exc 2021 porta in dote, nell’impostazione motoristica, un nuovo pistone fuso (in luogo di quello forgiato): una novità che, spiegano i tecnici Ktm, è in grado di assicurare una maggiore costanza nelle prestazioni. La dotazione si completa con frizione DS ad azionamento idraulico, corpo farfallato da 39 mm, una avanzata gestione elettronica del motore, cambio a sei rapporti, avviamento elettrico ed espansione stampata in tecnologia 3D, impianto frenante Brembo.

Ktm 250 Exc Tpi

Una delle migliori competitor nella classe delle “quarto di litro” punta i propri riflettori su elevata potenza e massima agilità: Ktm 250 Exc Tpi condivide gran parte dell’impostazione tecnica con la “sorella maggiore” 300 cc, così da proseguire la pluridecennale, e gloriosissima, tradizione della Marca austriaca nella cilindrata 250 cc.

Ktm Exc 300 Tpi

Elevata potenza e tanta coppia erogate – in virtù della presenza del sofisticato sistema di iniezione Tpi a controllo elettronico sviluppato “in casa” da Ktm su un ampio range di lavoro, dunque in grado di assecondare il pilota tanto nelle “passeggiate” quanto nell’enduro più impegnativo: la versione 300 cc a due tempi – giunta al quarto anno di “carriera” – presenta anch’essa, come elemento centrale dell’architettura di motore, il nuovo pistone fuso (in luogo di quello forgiato), che offre prestazioni superiori e più omogenee.

Ktm 250 Exc-F

Meno di 28 kg: questo è il peso denunciato per il motore da quarto di litro a quattro tempi, sviluppato in ordine di garantire potenza e coppia abbondanti ed utilizzabili fino alla “zona rossa” dei 12.800 giri/min. Una versatilità ulteriormente affinata nelle “misure vitali” e nell’architettura, “ereditate” dai plurivittoriosi modelli Cross. Da segnalare il ricorso ad un ultra-affidabile avviamento elettrico a motorino Mitsuba: un “plus” che si rivela particolarmente utile quando le difficoltà della marcia in fuoristrada hanno esaurito le energie del pilota.

Ktm 350 Exc-F

Prestazioni e passo delle “Quattroemmezzo”, rapidità, leggerezza ed agilità proprie delle 250: con queste caratteristiche, Ktm 350 Exc-F rappresenta uno dei modelli Enduro più popolari per la factory austriaca. Punti a favore, indica Ktm: il motore, mirabile esempio di  minimalismo ingegneristico e di risparmio di peso, ed una raffinata ciclistica, provvista di un grado di flessibilità e rigidezza calibrati per assicurare all’appassionato la proverbiale maneggevolezza richiesta dalle moto negli impegni Enduro più gravosi.

Ktm 450 Exc-F

Principale novità tecnica 2021 (che, come vedremo, interessa anche la versione 500) riguarda l’adozione di un nuovo attuatore desmodromico al cambio. Sviluppata per riunire in un unico modello elevata potenza hi-tech, elevate performance e massima agilità, la versione 450 Exc-F (caratterizzata da cuscinetti a strisciamento all’albero motore funzionali all’assorbimento delle vibrazioni; contralbero multifunzione per l’equilibratura delle masse oscillanti) presenta il monocilindrico off-road più leggero nella sua categoria: pesa poco più di un kg rispetto al 250 Exc-F; con, dalla sua, l’elevatissima coppia.

Ktm 500 Exc-F

Sviluppata per gli impieghi più gravosi in termini di durata e distanza, la versione più grande della gamma Exc viene anch’essa aggiornata con il nuovo attuatore desmodromico per il cambio.

Le serie speciali

Accanto ai “modelli-base”, la nuova gamma 2021 di Ktm Exc viene ulteriormente arricchita dai modelli “Six Days” (ricordiamo che la Marca austriaca supporta da anni la più importante manifestazione Enduro al mondo: la Isde-International Six Days Enduro; e ne celebra importanza e tradizione con lo sviluppo dei modelli Ktm Exc Six days), equipaggiati con un ampio catalogo di accessori dedicati: dalla forcella WP Xplor di ultima generazione alle piastre ricavate dal pieno, al pulsante per la selezione delle mappe e fino alle grafiche esclusive; 250 “Freeride-F” e 300 Exc Tpi “ErzbergRodeo”, tributo che i tecnici di Mattinghofen hanno – con una lunga lista di parti speciali funzionali a rafforzarne l’immagine “pronta-corse” – realizzato all’ErzbergRodeo RedBull Hare Scramble.

KTM, nuova gamma Enduro Exc 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Yamaha Ténéré 700 Rally Edition

Altri contenuti