Seat presenta il suo nuovo e-Scooter elettrico

Seat sviluppa un concept di e-Scooter per la micromobilità del futuro. Un progetto che segue un percorso chiaro per la Casa di Barcellona.

Seat ha pronta una nuova sfida, quella delle mobilità a due ruote, e lo fa lanciando un e-Scooter di nuova generazione completamente elettrico. Per il momento si tratta soltanto di un concept, equivalente a un 125 cc, che potrebbe esordire nel 2020. La presentazione ufficiale sarà il 19 novembre a Barcellona, in occasione dello Smart City Expo World Congress. Questo scooter si inserisce nel nuovo progetto di mobilità urbana a zero emissioni al quale Seat partecipa in prima parte. La specializzazione di Seat, come annunciato lo scorso anno al Mobile World Congress, è quella della micromobilità, e in questo scenario si muovono Seat Minimò Concept Car e Seat eXS KickScooter powered by Segway.

Seat cerca soluzioni per la mobilità

Barcellona è la città con il maggior numero di motocicli pro capite e ha una lunga tradizione per quanto riguarda le due ruote. Per il nuovo e-Scooter si avvalerà della collaborazione di un’importante società come Silence, costruttore di motociclette elettriche sia per clienti privati, sia per flotte di sharing. In più Seat si sta convertendo in un fornitore di servizi di mobilità, per rispondere alle esigenze di economia collaborativa, condivisa e sostenibile. In questa direzione Seat sta già fornendo servizi di carsharing tramite Respric oltre al Seat eXS KickScooter powered by Segway, sfruttabile con servizi di sharing tramite la start-up UFO.

Seat Mii Electric: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Seat Mii Electric: citycar a zero emissioni

Altri contenuti