Honda Gold Wing GL 1800: novità ad EICMA 2019

Honda Gold Wing GL 1800 si rinnova e arriva ad EICMA 2019 con delle novità che riguardano le sue dotazioni, ciclistica ed estetica.

Ad EICMA 2019 ci sarà il ritorno della Honda Gold Wing GL 1800. Stavolta la possente moto giapponese porterà degli aggiornamenti che riguarderanno la ciclistica e l’estetica. Le novità sono legate alle mappature dell’’alimentazione e del cambio a doppia frizione DCT, adesso a disposizione anche della versione standard. Esclusivamente per la Tour, arrivano un nuovo assetto per le sospensioni, che si aggiungono ai nuovi maniglioni per il passeggero. La gamma colori, invece, si arricchisce con le livree Darkness Black Metallic/Gray e Pearl Glare White.

Dotazioni complete

A livello di motore viene confermato il già collaudato e possente 6 cilindri da 126 cavalli di potenza a 5.500 giri/minuto e coppia di 170 Nm a 4.500 giri/minuto. Questa unità può essere gestita da 4 differenti Riding Mode, che sono: Tour, Sport, Econ e Rain. Non va dimenticato l’ausilio del controllo di trazione HSTC (esclusivo della versione Tour). Il comparto di elettronica viene completato dall’assistenza alla partenza in salita, dallo Start & Stop sulle versioni DCT e dal Cruise Control.

A livello ciclistico viene confermata il telaio a doppio trave in alluminio, la sospensione anteriore a doppio braccio e le sospensioni elettroniche. La dotazione rimane invariata rispetto alla versione del 2018, comprensiva di parabrezza elettrico, Smart Key e pannello TFT da 7” dotato di connettività Apple CarPlay. Per tutti gli ulteriori dettagli basterà attenderà l’apertura di EICMA 2019.

Honda Gold Wing GL 1800 MY2020 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Ducati Panigale V2

Altri contenuti