Citroen Generations, 100 anni di storia raccontati dai video dei fan

Nei video Citroën Générations alcune famiglie testimoniano la loro passione nei confronti del marchio francese.

Nei suoi 100 anni di storia, Citroen è diventato un vero e proprio punto di riferimento della cultura popolare, perché è riuscita ad entrare nella vita quotidiana delle famiglie, accendendo passioni ed accompagnando le persone nei brevi e lunghi spostamenti della vita. Per celebrare al meglio il suo 100° anniversario, la Casa del Double Chevron ha deciso di raccontare alcune di queste storie rendendo in questo modo omaggio agli appassionati del brand d’oltralpe. Le famiglie che hanno intrecciato la propria vita con quella di Citroen contribuendo in maniera attiva a scrivere la storia del marchio francese.

Per questo motivo Citroen si è affidata all’agenzia Traction (Groupe BETC) per raccontare le storie di famiglie – provenienti da ogni parte del mondo e con il proprio bagaglio culturale e di esperienze – legate per scelta e per destino al marchio francese. Come accennato in precedenza, i protagonisti di queste storie sono persone che guidano un’azienda familiare, ma anche collezionisti o semplici sognatori. Il risultato di questo progetto è  un giro del mondo fatto in soli 7 episodi capaci di raccontare in maniera eloquente l’impatto sociale di Citroën, capace di dare vita alla firma di marca “Inspired by You”.

EPISODIO 1 «OBIETTIVO DUNA», FRANCIA

Il primo episodio racconta la storia di Florent, padre di 49 anni e da sempre appassionato della marca Citroën, capace di condividere la sua passione con i due figli, Louis e Quentin e restaurano insieme a questi ultimi vecchi modelli della Casa francese.

EPISODIO 2 «TALE PADRE, TALE FIGLIA», BELGIO

Denis Fontaine, a capo di un’azienda di falegnameria a conduzione familiare con una storia quasi centenaria, e sua figlia decidono di restaurare una vecchia Type H per trasformarla nel marchio della sua famiglia. Denis è appassionatissimo di Citroën e ha avviato una collezione impressionante, con oltre 15 modelli in garage.

EPISODIO 3 «DAI CAVALLI AGLI CHEVRON», SPAGNA

La storia: nel 1906, il bisnonno fonda Almendras Hernandez con l’obiettivo di vendere le sue mandorle in tutta la regione e pensa a una soluzione di distribuzione “porta a porta” a cavallo. In seguito, il testimone passerà poi al figlio con la 2CV e dopo di lui al nipote che utilizza il moderno JUMPY per i suoi spostamenti di lavoro.

EPISODIO 4 «LE FOLLI INVENZIONI DI FRANCO GROSSO», ITALIA

La storia: Nel 1975 Franco Grosso apre la sua attività di carrozziere nel nord italiana e con il passare del tempo, aiutato dalla figlia, battezza l’azienda con il nome inequivocabile di “Assistenza 2CV” con lo scopo di prendersi cura di questo modello senza tempo.

 EPISODIO 5 «ROCK AND ROAD», SLOVENIA

Luka Stare si vanta di essere la quarta generazione di proprietari di 2CV nella sua famiglia che vanta una grande passione per questo iconico modello, tanto da arrivare ad avere ognuno la sua, per un incredibile totale di ben 21 esemplari di 2CV per tutto il clan familiare.

EPISODIO 6 «LOST IN CITROËN», GIAPPONE

Tra il 1979 e il 1984, Horoshi Komo si trasferisce in Francia, dove scopre la lingua, la cucina e si innamora del marchio Citroen. Tornato in Giappone, coniuga tradizione e passione immutabile per la marca, tanto da riuscire a collezionare insieme al figlio un’incredibile serie di modelli vecchi e recenti.

EPISODIO 7 «CITROËN DI PADRE IN FIGLIO… IN FIGLIO… IN FIGLIO», FRANCIA

Il nonno ha fondato la prima concessionaria Citroën nel 1919, anno di creazione della marca. Negli anni 60 l’ha poi affidata al figlio, che a sua volta l’ha affidata al proprio figlio nel 1983, una concessionaria a dir poco eterna attualmente gestita dalla quarta generazione.

Citroen Generations: le foto ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti