Seat Tarraco, il SUV spagnolo protagonista nel deserto

Il nuovo SUV spagnolo regala un’emozionante dimostrazione delle sue doti da off-road tra le dune del suggestivo deserto marocchino.

Seat Tarraco, il SUV spagnolo protagonista nel deserto

di Francesco Donnici

20 Marzo 2019

La Seat Tarraco, nuovo è diventata la protagonista di un inedito e spettacolare filmato dove il SUV della Casa di Martorell risulta impegnato nell’attraversare le sconfinate dune nel deserto sahariano “Erg Chebbi” che si trova nello Stato del Marocco. La Tarraco è il nuovo modello di punta della gamma Seat è il terzo SUV dell’offerta a ruote alte della Casa spagnola che si va ad inserirsi per prezzo e dimensioni al di sopra di Arona e Ateca. Caratterizzato dall’ultima filosofia stilistica del marchio iberico, la Tarraco sfoggia un look deciso e sportiveggiante che però non cede ad eccessi, oltre a mascherare bene le abbondanti dimensioni della vettura. La Tarraco misura infatti ben 4,74 metri di lunghezza, è disponibile nelle configurazioni da 5 e 7 posti e vanta un vano bagagli che può raggiungere un’ampiezza massima di 1.970 litri abbattendo la seconda fila di sedili.

Anche se si tratta di un SUV comodo e versatile, progettato per offrire il massimo confort sulle strade asfaltate, la Tarraco nasconde qualità che la rendono molto efficace anche su percorsi off road. La Tarraco può contare su una gamma di propulsori moderni e prestazionali che si apre con l’unità a benzina 1.5 litri TSI da 150 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce e alla trazione anteriore. Salendo di livello troviamo il benzina 2.0 litri TSI da 190 CV, scaricati sulla trazione integrale 4Drive ed abbinato al trazione integrale 4Drive. Per quanto riguarda le motorizzazioni diesel, segnaliamo la presenza del 2.0 litri TDI proposto nei livelli di potenza da 150 e 190 CV, con l’ultima variante abbinata al cambio DSG e alla trazione integrale 4Drive.

L’avventura della Tarraco nel deserto marocchino “Erg Chebbi” che si estende lungo le sconfinate dune del Sahara ha permesso di esaltare le doti fuoristradistiche di questo SUV, capace di offrire contemporaneamente le lussuose finiture e il confort di un’ammiraglia. Il video ufficiale che vi proponiamo mostra la Tarraco letteralmente surfare sulle dune del deserto, mimando una meravigliosa danza impreziosita dai colori meravigliosi che si stagliano in questa suggestiva location berbera. Come confermato dai sottotitoli che accompagnano il filmato, il SUV spagnolo è riuscito a risalire dune alte oltre 150 metri, ovvero più dell’altezza della Sagrada Familia che si trova nella città di Barcellona. Il merito va certamente all’estrema validità della trazione integrale 4Drive capace di regalare un elevato grip anche nelle situazioni più difficili. La vettura vanta anche l’uso del Dynamic Chassis Control (DCC) che garantisce cambi di direzione bruchi e particolarmente veloci, mentre l’Hill Descent Control è risultato fondamentale per affrontare le ripidissime dune marocchine nella massima sicurezza.

Tutto su: SEAT TARRACO