Ssangyong: una Tivoli con livrea unica per il Comune di Milano

Andrea Tomelleri
09 Gennaio 2019
tivoli-comune-milano-6

Il costruttore coreano ha donato al comune meneghino un esemplare del SUV compatto Tivoli con una livrea ispirata alla città.

In una cerimonia a Palazzo Marino, il costruttore coreano SsangYong ha donato al Comune di Milano un esemplare del SUV compatto Tivoli caratterizzato da una livrea unica. Sulla carrozzeria della vettura in esemplare unico – denominata Tivoli Milano – è infatti riprodotto lo skyline della città meneghina in duotono.

L’estetica della vettura è il risultato del concorso Tivoli Design Take Over che si è svolto durante il Fuorisalone 2018 ed è stato realizzato con la collaborazione del master in Transportation and Car Design della Scuola Politecnica di Design. Il progetto vincente è stato ideato da due ragazzi polacchi.

Il vicesindaco Anna Scavuzzo, presente alla cerimonia di consegna, ha commentato: “Oggi abbiamo voluto cogliere l’occasione di reinterpretare l’auto di servizio e di darle, sfruttando la creatività dei giovani, una veste particolarmente milanese”.

A rappresentare Ssangyong, l’amministratore delegato del gruppo Koelliker e di SsangYong Italia, Luca Ronconi, che ha dichiarato”Noi siamo legati alle più belle iniziative che ha la città di Milano in termini di cultura, design e di valorizzazione di idee e creatività. E’ un linguaggio molto coerente con quello dello sviluppo del design dell’automobile. Quindi proseguiremo, anche per quest’anno avremo qualche collaborazione e qualche iniziativa molto interessante. Ben venga se riusciremo a far parlare ancora di più di Milano in questi contesti”.

Ssangyong: una Tivoli con livrea unica per il Comune di Milano

Seguici anche sui canali social

I Video di Motori.it

SsangYong Tivoli: video e scheda tecnica

Annunci Usato

page-background