FCA, Manley invia una lettera a tutti i dipendenti: svelate le nuove nomine

Nella lettera inviata a tutti dipendenti di FCA vengono annunciate le nuove nomine che serviranno a rafforzare il team scelto da Manley lo scorso ottobre.

FCA, Manley invia una lettera a tutti i dipendenti: svelate le nuove nomine

di Francesco Donnici

07 dicembre 2018

L’amministratore delegato di FCA, Mike Manley, ha inviato una lettera a tutti i dipendenti Fiat-Chrysler del mondo dove vengono svelate le nuove nomine del Gruppo. All’inizio della missiva viene ricordato che lo scorso ottobre erano stati annunciati alcuni cambiamenti al vertice del Gruppo, sottolineando che il team scelto da Manley è già operativo per trasformare gli impegni del piano industriale di 5 anni in una realtà consolidata. Con la nuova lettera, il CEO di FCA elenca nomi inediti che rafforzeranno il team alla guida del Gruppo con effetto immediato. Lo scopo delle nuove nomine sarà quello di “apportare competenze cruciali in ruoli-chiave”, puntando in questo modo a migliorare gli standard nei vari campi in cui è impegnato il colosso italoamericano.

La prima nomina riguarda Mark Stewart che ricopre adesso il ruolo di Chief Operating Officer (COO) della regione North America. Con un passato in Amazon, azienda on-line specializzata in vendita e logistica, Stewart ha ricoperto la carica di Vice President of Operations, occupandosi di gestire la soddisfazione del cliente in 200 sedi con più di 180.000 dipendenti.

Nel corso della sua carriera ha gestito team specializzati in attività di robotica avanzata, intelligenza artificiale e sistemi di automazione. Come se non bastasse, il manager può contare anche su un’importante esperienza nel settore automotive, considerando che ha occupato il ruolo di COO di ZF TRW, azienda leader nella fornitura di sistemi e componenti automobilistici. Laureato in ingegneria elettronica, il suo background vanta esperienze negli Stati Uniti, Belgio, Germania e Cina, nei settori di produzione, qualità e ingegneria. In FCA entrerà a far parte del Group Executive Council (GEC).

Niel Golightly è stato invece nominato Global Chief Communications Officer. Prima di entrare in FCA, Niel ha lavorato nella Shell Oil Company, dove ha ricoperto la carica di Vice President of External Relations Americas, occupandosi di sviluppare le strategie per la reputazione del colosso dei carburanti, oltre alla comunicazione per le linee di business di Shell nel Nord e Sud America.

Infine, Mike Keegan ricoprirà il ruolo di Chief Audit, Sustainability and Compliance Officer, sostituendo Alessandro Baldi, che ha annunciato il suo ritiro nel primo trimestre del 2019 e fino ad allora i due manager lavoreranno insieme. Keegan ha ricoperto in precedenza nel Gruppo FCA il ruolo di Global Head of Communications.