DS Automobiles collabora con gli studenti dell’Università Bocconi

DS Automobiles pensa al futuro del marchio e della mobilità, con particolare occhio all’elettrificazione. Per conoscere le esigenze dei clienti del futuro è nato un progetto insieme agli studenti dell’Università Bocconi.

DS Automobiles sta pianificando il suo futuro, sia in modo concreto con l’arrivo sul mercato di nuovi modelli, sia in previsione di nuove forze da adoperare nello sforzo produttivo prossimo per capire quali saranno i desideri dei clienti del domani. Riguardo al primo punto possiamo affermare che nel corso del 2019 ci sarà il lancio di due nuovi modelli: dopo l’estate arriverà DS 7 CROSSBACK E-TENSE 4X4, versione ibrida plug-in del SUV lanciato nel marzo 2018 e, nel secondo semestre del prossimo anno, verrà introdotto nel mercato italiano DS 3 CROSSBACK E-TENSE, il SUV compatto 100% elettrico che è stato presentato in occasione dell’ultimo salone di Parigi.

Come detto DS Automobiles è molto attenta anche al domani, per questo motivo ha incontrato gli studenti dell’Università Bocconi di Milano che stanno per affacciarsi al mondo del lavoro. Assieme a loro è stato possibile avere una visione più chiara di quelle che saranno le esigenze di mobilità dei futuri clienti.

Insieme a loro DS Automobiles ha creato un progetto di co-working, denominato DS Goes Electric, che si è concretizzato nella formazione di quattro gruppi di studenti dell’Università Bocconi che hanno lavorato a stretto contatto con lo staff della Casa francese sul tema di servizi e idee innovative che il Marchio può offrire ai propri clienti per affermarsi come riferimento nel mondo delle tecnologie ibride ed elettriche. Le tre leve che il brand vuole utilizzare per raggiungere questo obiettivo sono: il lancio dei due modelli con motorizzazione ibrida plug-in e  full electric e l’impegno nel motorsport, con il team DS TECHEETAH, unico marchio ufficiale francese che parteciperà al campionato di Formula E 2018/2019.

L’importante è continuare con i capisaldi dello spirito di DS, che sono lo sguardo rivolto verso soluzioni di avanguardia e il savoire-faire del lusso parigino trasbordato nel mondo dell’auto premium, percorrendo anche la strada dell’innovazione tecnologica. Per realizzare tutto questo è necessario passare dai nuovi prodotti e servizi che dovranno rispondere alle comuni esigenze dei futuri clienti in tema di mobilità e rispetto dell’ambiente. Lo spirito imprenditoriale che dimostrano gli studenti dell’Università Bocconi, rappresentano un elemento fondamentale per il successo di questo progetto.

Il progetto si è concluso con la presentazione da parte degli studenti dei loro progetti alla presenza dei membri del board di Groupe PSA, tra cui il direttore generale di DS Automobiles Italia, Francesco Calcara e l’amministratore delegato del gruppo PSA per l’Italia, Massimo Roserba.

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

DS7 Crossback: stile e tecnologia

Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.

DS 4 La Première: prezzi e dotazioni
Auto Ibride

DS 4 La Première: prezzi e dotazioni

Il nuovo crossover-coupé francese esordisce in una inedita configurazione-lancio che porta in dote equipaggiamenti di livello superiore ed offre una inedita modalità di prenotazione, con consegna anche a domicilio.