La Peugeot 504 Berlina festeggia 50 anni ad Auto e Moto d’Epoca

Alla kermesse padovana sono esposti una rara 504 berlina versione TI e una 504 berlina in configurazione rally raid.

Peugeot ha scelto il suggestivo palcoscenico della fiera Auto e Moto d’Epoca che si svolge a Padova dal 25 al 28 ottobre prossimi per festeggiare il cinquantesimo compleanno dell’iconica 504 Berlina, prima vettura della Casa d’oltre alpe a ricevere l’ambito riconoscimento di Auto dell’Anno. Per celebrare al meglio questo anniversario vengono esposti alla kermesse padovana due modelli d’eccezione: una rara 504 berlina versione TI, equipaggiata con cambio automatico, aria condizionata, tetto apribile ed interni in cuoio, affiancata dall’aggressiva Peugeot 504 berlina in configurazione rally raid, quest’ultima versione conquistò nel 1975 il massacrante Safari Rally in Africa., dopo aver percorso e superato indenne ben 5.800 km in 80 prove speciali per una durata di 5 giorni.

La Peugeot 504 fu svelata il 12 settembre 1968 sono i riflettori del Salone di Parigi con l’obiettivo di offrire una berlina robusta, comoda e di grandi dimensioni ad una clientela europea sempre più esigente. Lo stile della 504 porta la firma di Aldo Brovarone in forza alla Pininfarina che lavorò a stretto contatto con il centro stile interno della Casa del Leone, allora guidato da Paul Bouvot.

La vettura sfoggia i caratteristici proiettori anteriori dalla forma trapezoidale, un dettaglio distintivo che avrebbe caratterizzato i modelli Peugeot per alcuni anni. In poco tempo la 504 divenne una vera e propria “world car”, realizzata oltre che per il Vecchio Continente, anche per il Nord America, il Sud America e l’Africa. Nel 1969, la gamma della berlina transalpina si allargò con l’arrivo delle varianti di carrozzeria coupé e cabriolet, disegnate e parzialmente assemblate in Italia direttamente da Pininfarina, prima di essere spedite in Francia per ricevere la meccanica.

La gamma della Peugeot 504 raggiunse un incredibile ed inaspettato successo commerciale: il modello fu distribuito in quasi tre milioni e settecentomila esemplari (per l’esattezza 3.680.439), prodotti in un arco di tempo che va dal 1968 a giugno del 1983. In realtà, la produzione continuò fuori dal continente europeo fino al 2000. Dopo la famosa Peugeot 205, la 504 risulta il secondo modello di maggior successo commerciale nella storia di Peugeot. Nel corso della sua lunga carriera internazionale, la Peugeot 504 fu prodotta in 2.658.514 esemplari declinati in configurazione berlina, 650.132 unità station wagon, 370.996 versioni pick-up, 26.472 coupé e 8.185 cabriolet.

PSA ad Auto e Moto d’Epoca 2018 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Peugeot E-Mobility City Talk

Altri contenuti