Peugeot: nuovi bagagli e articoli di pelletteria per viaggiare con stile

La Peugeot esplora altri territori come da tradizione e realizza otto nuovi modelli di bagagli e articoli di pelletteria.

Per chi non rinuncia allo stile Peugeot anche quando non viaggia in auto ecco che la Casa del Leone propone un borsone da viaggio Trolley ottimale per chi prende l’aereo. Si tratta di un prodotto che fa parte di otto nuovi modelli di bagagli e articoli di pelletteria griffati dal Brand francese. Tra questi troviamo la borsa week-end e il necessaire da viaggio, con i loro numerosi scomparti, ideali per il fine settimana.

Inoltre, i portadocumenti Slim o Trolley permettono di riporre un computer da 17 pollici e sono ideali per i viaggi di lavoro, mentre il portafoglio, il portabiglietti da visita e il portachiavi ad anello donano un tocco di raffinatezza alla vita quotidiana.

Chiaramente, per avere una migliore ergonomia, i designer di Peugeot Design Lab hanno ideato una linea di bagagli pensata esclusivamente per la nuova Peugeot 508. Infatti, riprendono lo spirito dei rivestimenti interni della selleria delle versioni GT e GT Line, con l’unione di pelle ed Alcantara ed impunture a vista. Quest’ultimo è un materiale nobile progettato con materiali naturali, sofisticato ed elegante, realizzato dall’omonima azienda italiana che, oltre ad essere resistente, offre sensazioni straordinarie al tatto.

In questo modo, la nuova linea completa di bagagli e articoli di pelletteria firmata Peugeot invita a mettersi in viaggio con stile ed esprime lo spirito esplorativo del brand in ambiti differenti da quello automobilistico. Per conoscere ulteriori dettagli in merito ai nuovi bagagli in Alcantara è possibile consultare la boutique online della Casa del Leone.

Peugeot 5008 restyling 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021
News

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.