Skoda tenta il record al Nurburgring con la Kodiaq RS

Il 14 giugno verrà diffuso un video teaser dell’evento mentre l’auto verrà presentata in occasione del prossimo Salone di Parigi.

La Skoda punta sulla sportività per conferire ulteriore visibilità al suo SUV di riferimento, la Kodiaq, che al Salone di Parigi verrà presentata anche nella variante RS. Un’auto dal baricentro alto ma che punta alla clientela dal piede pesante visto che tenterà anche un record al Nurburgring con Sabine Schmitz al volante.

Sarà lei infatti, profonda conoscitrice dell’Inferno Verde, a tentare di sbalordire appassionati ed addetti ai lavori con una performance delle sue a bordo della nuova Kodiaq RS. Il 14 giugno verrà diffuso un video che testimonierà il giro cronometrato, intanto un video teaser spiega con quanta dedizione la Casa boema si sia impegnata per raggiungere un simile obiettivo.

Sulla pista lunga 20,832 km, mentre affrontava le 73 curve, Sabine Schmitz ha condiviso l’abitacolo della Kodiaq RS con František Drábek, responsabile dello sviluppo dei modelli Skoda, colui che ha dettato le specifiche della vettura in questione.

Ancora 2 giorni e sapremo cosa è riuscita a fare la donna del ring con il SUV Skoda, di certo la sua presenza è fondamentale perché è difficile trovare qualcuno che conosca il vecchio Nurburgring meglio di lei che, attualmente, è l’unica donna ad aver vinto la prestigiosa 24 ore che ogni anno viene organizzata sul mitico tracciato.

Comunque, oltre al tempo, sempre indicativo in questi frangenti, c’è molta curiosità anche sull’auto, sulle soluzioni tecniche adottate, e sulla motorizzazione che alberga sotto il cofano.

 

 

Kodiaq RS al Nurburgring Vedi tutte le immagini
Altri contenuti