Hyundai: una flotta di 530 veicoli ai Mondiali di Russia 2018

Hyundai fornirà una flotta di 530 veicoli destinati ad atleti, dirigenti e organizzatori dei Mondiali di Russia 2018.

La collaborazione commerciale tra Hyundai e la FIFA continuerà a dare i suoi frutti tra pochi giorni, in occasione dei Mondiali di Russia 2018 che dal 14 giugno vedranno impegnate 32 nazionali fino alla finale del 15 luglio a Mosca, da dove uscirà la squadra campione del mondo.

Con l’Italia fuori dai giochi, l’evento assume forse un’importanza secondaria nel nostro Paese, pur restando comunque un palcoscenico dall’enorme portata mediatica a livello globale. Per questa ragione Hyundai, Official Automotive Partner della FIFA, ha deciso di mettere a disposizione degli organizzatori una flotta di ben 530 veicoli che include diversi esemplari di Santa Fe, Tucson e H1 (Starex).

I mezzi sono stati consegnati durante una cerimonia tenutasi nel Luzhniki Stadium di Mosca e saranno utilizzati da squadre, arbitri, delegati FIFA, ufficiali di gara e dirigenti per tutta la durata della Coppa del Mondo 2018. Durante la presentazione, Minsoo Kim, Vice Presidente della Divisione Marketing di Hyundai Motor, ha spiegato: “I mezzi di trasporto sono una parte importante dell’organizzazione logistica di un simile evento. Come Official Automotive Partner e sponsor della FIFA World Cup, ci impegniamo a supportare gli organizzatori per il migliore svolgimento possibile della manifestazione nello stesso modo in cui ci prendiamo cura dei nostri clienti in tutto il mondo, assicurando loro la migliore esperienza di guida”.

L’impegno di Hyundai a fianco della FIFA risale al 1999 e non si esaurirà con il supporto agli spostamenti durante il Mondiale di Russia. Il costruttore coreano sarà infatti protagonista in diverse iniziative e concorsi che coinvolgeranno gli appassionati durante tutto il periodo in cui si disputerà la manifestazione.

Hyundai: robotica, metamobilità e metaverso al CES 2022 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti