Mille Miglia 2018: rubata a Brescia un’Alfa Romeo storica iscritta alla corsa

Il furto riguarda una rarissima Alfa Romeo 6C 2500 cabriolet probabilmente rubata su commissione.

Mille Miglia 2018: rubata a Brescia un'Alfa Romeo storica iscritta alla corsa

di Francesco Donnici

14 maggio 2018

Nella notte tra sabato e domenica è stata rubata una preziosa Alfa Romeo 6C 2500 cabriolet del 1942 che si trovava all’interno di un rimorchio parcheggiato all’esterno dell’hotel Noce di Brescia.

La rara vettura d’epoca doveva partecipare con il numero 115 alla Mille Miglia 2018 che partirà mercoledì dalla città lombarda. Dato l’elevato valore del modello, le forze dell’ordine hanno avanzato l’ipotesi che si possa trattare di un furto su commissione.

Il proprietario della vettura, il tedesco Jeroen Branderhorst, ha comunicato la notizia del furto sul proprio profilo Facebook dove ha lanciato una accorato appello con la speranza che qualcuno abbia notato qualcosa durante la notte del furto: “la scorsa notte questo rimorchio bianco Brian James con dentro la nostra Alfa Romeo 6C 2500 Sport del 1942 è stato rubato a Brescia dove avremmo dovuto partecipare alla Mille Miglia. Qualcuno ha visto il rimorchio e l’Alfa? Vi prego, condividete!“.

Tutto su: Alfa Romeo