Ferrari 488 Pista, i primi giri al Nurburgring: ecco il video

Dopo il “test” con Valentino Rossi a Fiorano, la nuova edizione-monstre su base 488 è stata “immprtalata” in un filmato che la ritrae lungo le irresistibili curve della Norsdchleife.

Nei giorni scorsi, la nuova Ferrari 488 Pista aveva fatto nuovamente parlare di se (dopo la attesa anteprima del Salone di Ginevra 2018) per il “battesimo della pista” avvenuto a Fiorano con al volante un driver d’eccezione: Valentino Rossi. In queste ore, la “ottovù” più potente nella ultrasettantennale storia Ferrari conferma la propria predilezione per gli autodromi. E lo fa mettendosi in evidenza fra le 174 curve del leggendario Nurburgring, il circuito tedesco da sempre al centro delle attenzioni fra gli appassionati di novità high performance.

Le evoluzioni della nuova Ferrari 488 Pista lungo la Nordschleife vengono immortalate in una sequenza filmata, che ritrae un esemplare della “super-V8” di Maranello adeguatamente “camuffato” mentre inanella una serie di giri al “Ring”.

Non siamo a conoscenza se il video abbia valore “ufficiale” riguardo ad una eventuale “caccia al tempo sul giro” al Nurburgring, essendo noto agli enthusiast il disinteresse dei vertici di Maranello nei confronti di questa filosofia di immagine. Ciò che è importante notare, riguarda la conferma dell’esclusivo bodykit aerodinamico, sviluppato sulla scorta dell’ampio expertise Ferrari nelle competizioni GT e nello sviluppo della 488 GTB, e motoristico. Sotto il cofano (o meglio: alle spalle dell’abitacolo), la nuova Ferrari 488 Pista viene equipaggiata con una evoluzione del “V8 delle meraviglie”, l’unità da 3,9 litri dall’architettura ad otto cilindri a V che ha guadagnato per due anni consecutivi (2016 e 2017) il titolo di “Motore dell’Anno” e presenta una significativa serie di aggiornamenti, in special modo riguardo alla tecnologia di sovralimentazione, ai gruppi pistone-biella e nel disegno delle teste, così come nelle valvole e nella profilatura delle camme; ed equipaggiato con un impianto di scarico in Inconel – sprigiona una potenza massima di 720 CV a 8.000 giri/min e 770 Nm di coppia massima a 3.000 giri/min. Valori che spingono Ferrari 488 Pista ad una velocità massima superiore a 340 km/h e consentono alla nuova “Berlinetta” di raggiungere, rispettivamente, i 100 km/h con partenza da fermo in 2”85 e i 200 km/h in 7”6.

 

Ferrari al Salone di Ginevra 2018 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti