La Citroen C3 è Auto Europa 2018

La vettura francese trionfa davanti all’Alfa Romeo Stelvio ed alla Peugeot 5008.

La Citroen C3 si è aggiudicata il Premio Auto Europa 2018, alla fine la giuria ha votato per la vettura del Double Chevron che ha sbaragliato la concorrenza con 293 preferenze, ben 92 in più rispetto alla temibilissima Alfa Romeo Stelvio che è arrivata seconda. Sul podio un’altra francese, la Peugeot 5008.

Il premio assegnato a nuova C3 è stato consegnato dal presidente della U.I.G.A., Marina Terpolilli, a Carlo Leoni, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne di Groupe PSA Italia e ad Elena Fumagalli, Responsabile Comunicazione di Citroën Italia.

Quindi una lotta serrata che ha visto protagoniste le vetture del Gruppo PSA e che porta la Citroen a festeggiare per l’ottava volta questo riconoscimento. Infatti, la ZX trionfò nel 1999, la Xantia ereditò la vittoria nel 1994, la Xsara Picasso vinse il premio nel 2001, la C5 gli successe nel 2002, mentre nel 2003 fu la volta della prima C3. L’ultimo di questi premi in ordine cronologico fu conferito alla C4 nel 2005.

La vittoria della nuova C3 nel 2017 è dovuta ai suoi contenuti carichi di freschezza, ottimismo e tecnologia, come dimostra l’esclusiva ConnectedCAM. Con queste premesse la C3 è riuscita in pochi mesi, a conquistare 30.000 Clienti italiani.

Inoltre, la segmento B Citroen è stata apprezzata per il suo essere fuori dai canoni tradizionali, estroversa e colorata, tutti contenuti in linea con le promesse del Marchio “Be different, feel good”.

 

 

Nuova Citroen C3 2020: immagini ufficiali inedite Vedi tutte le immagini
Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.