Volkswagen punisce chi non aderisce al richiamo

Sono circa 11 milioni i veicoli oggetti della maxi campagna.

La Volkswagen ha deciso di cancellare le immatricolazioni di coloro che non aderiscono alla azione di richiamo voluta dalla casa tedesca dopo lo scandalo dieselgate. L’indiscrezione arriva dalla rivista teutonica Focus.

Sono circa 11 milioni i veicoli oggetti della maxi campagna. Il gruppo ha fatto sapere che fra queste fanno parte 5 milioni di vetture già sante, molte delle quali in circolazione in Europa.

Nel vecchio continente sono 8,5 milioni le vetture da mettere a posto, 1,8 milioni dei quali in circolazione nella sola Germania.

I Video di Motori.it

Auto e Moto d’Epoca: aspettando l’apertura…

Altri contenuti