Max Biaggi operato al polmone destro

Max Biaggi operato al polmone destro: due costole lo incastravano. L’intervento eseguito nel pomeriggio di martedì

Max Biaggi è stato sottoposto ad intervento chirurgico al polmone destro, a causa di due costole che lo comprimevano. L’operazione è stata eseguita all’ospedale San Camillo di Roma nel pomeriggio di martedì.

Così come riporta la Gazzetta dello Sport, Biaggi “è stato estubato in serata e sottoposto a trattamento antalgico peridurale e supporto della ventilazione non invasiva”. L’intervento di toeletta torascopica del cavo pleurico di destra è stato eseguito in anestesia totale dall’equipe del prof. Giuseppe Cardillo

Grazie all’intervento, Biaggi respira ora autonomamente. I parametri vitali sono stati definiti soddisfacenti e le sue condizioni restano stabili. Il motociclista resterà ricoverato in terapia intensiva per almeno un’altra settimana.

Quello subito martedì pomeriggio è il secondo intervento a cui è stato sottoposto Biaggi dal giorno dell’incidente occorsogli il 9 giugno sul circuito Il Sagittario di Latina. Con il primo gli era stato posizionato un drenaggio toracico.

“Hai affrontato un altro ostacolo importante ma ce l’hai fatta. Perché tu sei nato per lottare Adesso voglio pensare solo a cose belle, a noi, e presto sono sicura che usciremo da qui e ci abbracceremo forte. Io ti aspetto”. Queste le parole della fidanzata Bianca Atzei su Instagram.

I Video di Motori.it

Auto e Moto d’Epoca: aspettando l’apertura…

Altri contenuti