Renault partner de L’Isola del Cinema 2017

Cinema d’autore, musica e letteratura sono gli ingredienti de L’Isola del Cinema, il festival romano che anche quest’anno vede tra i partner Renault.

Renault è ancora una volta partner de “L’Isola del Cinema“, il festival dedicato al cinema d’autore che giunge quest’anno alla sua ventitreesima edizione.

L’appuntamento, sostenuto da Renault per la terza volta consecutiva, è sull’isola Tiberina di Roma, dove dal 17 giugno fino al 3 settembre si susseguiranno una serie di proiezioni, eventi speciali, ospiti e incontri culturali che abbracciano il cinema di qualità ed esplorano la creatività a 360 gradi, con tanto spazio riservato anche alla musica e alla letteratura.

L’edizione di quest’anno ha per titolo “Roma città creativa” e vedrà la casa automobilistica avere un proprio spazio nell’area denominata “Il Café Renault“, dove saranno offerti gratuitamente eventi culturali e si potrà partecipare a concerti musicali dal vivo, oltre ad assistere alla proiezione di alcune pellicole.

Sempre in ambito cinematografico, Renault sarà protagonista con Ningyo, un corto di Gabriele Mainetti che sarà visionabile il 7, 8, 9, 13, 14, e 15 luglio alle ore 22 presso lo spazio Q8. L’opera è stata presentata dal costruttore francese e da Cattleya lo scorso settembre in anteprima assoluta alla 73esima Mostra Internazionale D’arte Cinematografica della Biennale di Venezia, ma il tuo tratto distintivo principale è quello di essere il primo cortometraggio modulabile.

L’originalità del corto ha consentito a Mainetti di vincere il mese scorso il riconoscimento Gold Award al PIAF 2017. Caratteristica di Ningyo è la possibilità che il pubblico possa cambiare l’ordine dei tre moduli che lo compongono, in modo da dare vita a sei storie differenti. Il cast vede la presenza di Alessandro Borghi e Aurora Ruffino, senza dimenticare la presenza della Renault Scénic.

Renault al MIMO 2021 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Renault Arkana

Altri contenuti