Formula 1, Antonio Giovinazzi torna in pista

Per il pilota italiano sette sessioni di prove libere da luglio a novembre con il team Haas

La scuderia americana Haas ha annunciato di aver acquisito le prestazioni del pilota italiano Antonio Giovinazzi da luglio a novembre, quando disputerà sette sessioni di prove libere. In sei occasioni sostituirà il danese Magnussen, mentre al Gran Premio del Messico prenderà il posto del francese Grosjean.

Giovinazzi è stato ingaggiato per la stagione 2017 come terzo pilota Ferrari. Quest’anno, inoltre, ha già sostituito Pascal Wehrlein nel corso dei test invernali e nei primi due appuntamenti del Mondiale.

“Essere il terzo pilota Ferrari mi riempie di orgoglio, ma disputare le libere con la Haas è per me una occasione importantissima per accumulare esperienza”, il commento di Giovinazzi.

I Video di Motori.it

Auto e Moto d’Epoca: aspettando l’apertura…

Altri contenuti