Ford Driving Skills For Life 2017: ritorna il programma di guida responsabile

Anche quest’anno la Casa dell’Ovale blu ha organizzato un utilissimo programma gratuito di guida sicura dedicato ai giovani dai 18 ai 25 anni.

La Casa dell’Ovale blu ha riproposto anche quest’anno Ford Driving Skills For Life, il programma di corsi gratuiti di guida responsabile , appositamente sviluppato per i giovani dai 18 ai 25 anni e organizzato a Roma – nei giorni 23 e 24 maggio – nell’area antistante la struttura di Eataly Ostiense. Nella “due giorni” romana dedicata alla guida sicura è stato scelto come ospite d’eccezione “Gordon”, ovvero il nuovo  “fenomeno dei social” che ha supportato il lancio di questa tappa con una clip particolarmente apprezzata dagli internauti e che ha partecipato all’evento insieme ai ragazzi presenti alla sezione di prove di guida.

Nel grande spiazzale messo a disposizione sono state realizzate quattro aree tematiche con lo scopo di illustrare ai giovani nuovi patentati  l’importanza fondamentale di una guida responsabile. Tra i punti fondamentali delle nozioni impartire troviamo i rischi derivati dalla distrazione al volante  che spesso scaturiscono da un comportamento sbagliato che può risultare fatale,  come lo scattare un selfie o per controllare il proprio smartphone.

Un altro punto particolarmente importante trattato, sono gli effetti di sostanze alcoliche o stupefacenti  mentre ci si trova al volante. Per far comprende appieno ai giovani i rischi di questo disdicevole, quanto pericoloso comportamento, Ford ha realizzato una sofisticata tuta speciale abbinata a degli appositi occhiali capaci di simulare perfettamente gli effetti di una brutta sbronza, oppure quelli dell’uso di sostanze eccitanti, psicotrope e psicoattive.

Un’altra fase importantissima del programma è stata quella dove gli istruttori Ford hanno spiegato ai loro giovani alunni l’importanza nel rispettare i limiti di velocità imposti dal Codice della Strada tramite l’utilizzo di speciali simulatori di guida seguiti da test drive su un apposito tracciato dove è stato possibile toccare con mano gli spazi di arresto dei veicoli.

I ragazzi hanno avuto anche l’occasione di far pratica con la manutenzione base di un’automobile studiando da vicino il motore e le altre parti di una Mustang: in questo modo è stato possibile fare pratica con i singoli componenti del propulsore e della vettura in generale, dalla batteria che alimenta i circuiti elettrici ed elettronici fino allo stato dei pneumatici, altro dettaglio fondamentale per la sicurezza al volante. Proprio il tema dei pneumatici è stato l’oggetto di una altra prova pratica, dove i ragazzi hanno potuto testare personalmente la pericolosità di guidare una vettura con ruote lisce.

Ford Driving Skills For Life 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ford Kuga 2.0 EcoBlue Hybrid: la prova su strada

Altri contenuti