UK, proposta anti crisi: stop alle auto blu

Francesco Giorgi
25 Maggio 2010
UK, proposta anti crisi: stop alle auto blu

Basta Toyota Prius e Jaguar: i ministri di Sua Maestà andranno in metro, a piedi, o con l’auto condivisa. Misura attuata per fronteggiare la crisi

Basta Toyota Prius e Jaguar: i ministri di Sua Maestà andranno in metro, a piedi, o con l’auto condivisa. Misura attuata per fronteggiare la crisi

In Italia, la proposta di istituire il “car sharing” per le auto blu è stata avanzata, nei giorni scorsi, dal ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta. Siccome tutto il mondo è paese, ecco che anche all’estero i rappresentanti politici si scoprono… una nuova coscienza: più votata al risparmio.

In questi giorni, la classe politica inglese è al centro di una proposta unica nel suo genere: l’annuncio, dato dall’attuale Governo di coalizione, di “tagliare” le vetture di rappresentanza per i ministri, in favore… di più salutari trasferimenti a piedi, o “democratici” tragitti in metropolitana, o con l’auto condivisa.

Come dire: nemmeno il tempo di assaporare i raffinati sedili delle 84 “auto blu” inglesi (per la maggior parte Toyota Prius, ma per i ministri ci sono le Jaguar), e per i rappresentanti dei dicasteri di Sua Maestà è già il momento di dire addio a quello che, a torto o a ragione, viene considerato come uno status symbol: l’auto con autista.

Nel futuro, nessun ministro avrà più il diritto di ottenere una ‘auto blu’, salvo per circostanze eccezionali – ha riferito il rappresentante del Tesoro David LawsPer loro, i trasferimenti saranno, in linea generale, effettuati a piedi, o con l’utilizzo dei mezzi pubblici. Tutt’al più, ci potrà essere l’auto condivisa”.

Ministri a piedi, dunque (e qualsiasi riferimento al “Ministero delle camminate sceme” dei Monty Python non è affatto casuale), o mescolati alla comune folla della metropolitana, un’immagine che riporterebbe alla mente la famosa foto del Re Olav V di Norvegia immortalato mentre mostrava il proprio biglietto dell’autobus al controllore.[!BANNER]

D’altro canto, il provvedimento, annuncia Laws, “Consentirà di risparmiare 2,8 milioni di sterline all’anno: esattamente un terzo del budget annuale dedicato che è di 8,3 milioni”. Non è chiaro se anche il neo Primo ministro David Cameron sarà… liberato dall’utilizzo della Jaguar.

E non è tutto: fra le proposte avanzate dall’attuale maggioranza, c’è anche l’indicazione, per i ministri, di evitare l’utilizzo della prima classe negli spostamenti aerei. Anche in questo caso, sarà chiarito più avanti se questo provvedimento interesserà anche il Primo ministro.

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

  • lancia-ypsilon-1-2-69-cv-5-porte-gold-209
    7.499 €
    LANCIA Ypsilon 1.2 69 CV 5 porte Gold
    Benzina/GPL
    114.000 km
    01/2013
  • kia-niro-1-6-gdi-dct-hev-urban-7
    16.990 €
    KIA Niro 1.6 GDi DCT HEV Urban
    Elettrica/Benzina
    75.000 km
    01/2017
  • volkswagen-polo-1-6-tdi-90cv-dpf-5-porte-comfortline-16
    6.999 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.6 TDI 90CV DPF 5 porte Comfortline
    Diesel
    118.000 km
    04/2010
  • mazda-6-2-2l-skyactiv-d-175cv-aut-wagon-exceed-3
    11.900 €
    MAZDA 6 2.2L Skyactiv-D 175CV aut. Wagon Exceed
    Diesel
    157.000 km
    12/2014
  • peugeot-208-puretech-100-stopstart-eat8-5-porte-active-2
    19.200 €
    PEUGEOT 208 PureTech 100 Stop&Start EAT8 5 porte Active
    Benzina
    18.000 km
    02/2020
  • jaguar-xe-2-0-d-turbo-180cv-aut-prestige-5
    17.900 €
    JAGUAR XE 2.0 D Turbo 180CV aut. Prestige
    Diesel
    93.000 km
    10/2015
  • fiat-500x-cross-1-6-multijet-130cv-my21-10
    23.990 €
    FIAT 500X Cross 1.6 MultiJet 130cv MY21
    Diesel
    04/2022
  • fiat-panda-1-2-dynamic-natural-power-84
    3.200 €
    FIAT Panda 1.2 Dynamic Natural Power
    Benzina/Metano
    152.000 km
    04/2008
  • bmw-x5-3-0d-cat-futura-9
    10.900 €
    BMW X5 3.0d cat Futura
    Diesel
    191.000 km
    06/2008

Ti potrebbe interessare anche

page-background