MyCar Park, dove ho parcheggiato l’auto?

L’applicazione per iPhone individua il punto esatto dove abbiamo parcheggiato grazie al sistema satellitare Gps. Riservato ai più sbadati

L’applicazione per iPhone individua il punto esatto dove abbiamo parcheggiato grazie al sistema satellitare Gps. Riservato ai più sbadati

Quante volte capita di non ricordarsi dove abbiamo parcheggiato l’auto? Soprattutto dopo lunghe soste o magari dopo le vacanze? I più sbadati adesso potranno risolvere il problema grazie a MyCar Park, un’applicazione gratuita per iPhone che, grazie al sistema satellitare Gps integrato nel dispositivo, consente di rintracciare con esattezza il parcheggio dimenticato.

Il funzionamento è semplice: quando si scende dalla vettura (vale anche per una moto o uno scooter) si avvia l’applicazione sul “melafonino” che attraverso il Gps integrato visualizza la posizione su Google Map. A questo punto basta inserire un tap (un’icona apposita che marca la posizione) affinché l’applicazione memorizzi il punto con precisione.

Per rintracciare l’auto, anche dopo giorni, basterà quindi riavviare MyCar Park sull’iPhone e premere il pulsante Walk to Car. Sul display apparirà la schermata di Google Map che ci indicherà il percorso per ritornare al punto dove abbiamo parcheggiato. L’applicazione è disponibile sul sito Apple o scaricabile attraverso iTunes Store.

I Video di Motori.it

Auto e Moto d’Epoca: aspettando l’apertura…

Altri contenuti
Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare
Formula 1

Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare

Una vittoria che lascia molti tifosi con l’amaro in bocca; un pauroso incidente che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche; un doppio ritiro: tre episodi che, per alcuni aspetti, sono da archiviare fra le giornate-no per le “Rosse”.