Duellava con le supercar a bordo di una moto: 2 anni di carcere

Giuseppe Catino
27 Marzo 2017
Duellava con le supercar a bordo di una moto: 2 anni di carcere

Eugene Edward McMahel, militare americano di stanza a Vicenza noto on line come Max Wrist, riprendeva le sue imprese per poi caricarle su Youtube

Eugene Edward McMahel, militare americano di stanza a Vicenza noto on line come Max Wrist, riprendeva le sue imprese per poi caricarle su Youtube

A bordo di moto come Kawasaki, Honda, Bmw ha collezionato infrazioni in serie del codice della strada per mesi e mesi, scorazzando a folli velocità sulle strade di Veneto, Emilia-Romagna, Trentino Alto Adige. Il motivo? Sfidare altre moto e supercar in improvvisate gare per poi caricare su Facebook e Youtube le sue imprese.

Oggi arriva la notizia che la carriera di Eugene Edward McMahel, militare americano di stanza a Camp Ederle (Vicenza) è finta con una condanna a due anni di reclusione. In rete il suo nome è noto come Max Wrist.

Sul caso si era espressa anche l’associazione italiana familiari e vittime delle strade, prodottasi in un appello al Prefetto di Vicenza: “La disturbo per i comportamenti alla guida di quello che sembra essere un residente della sua provincia. Già da qualche giorno mi sono accorto che in rete circolano filmati registrati nella mia provincia, oltre a quelli girati nella sua. Praticamente sembra venga a scorrazzare nel Modenese tentando di lanciare il “guanto di sfida” a collaudatori e noleggiatori nella speranza che qualcuno lo raccolga. Sappiamo che lo stesso non disdegna neppure il nostro Appennino spingendosi fino all’Abetone, dove deve aver avuto anche un piccolo incidente…”.



 

 

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

Ti potrebbe interessare anche

page-background