Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

A Melbourne le nuove monoposto schizzano: il più veloce nelle prove libere è Hamilton con 1:24.220, -5″ rispetto al 2016!

A Melbourne le nuove monoposto schizzano: il più veloce nelle prove libere è Hamilton con 1:24.220, -5″ rispetto al 2016!

Le nuove monoposto hanno davvero una marcia in più rispetto a quelle del 2016. Lo dimostrano i tempi delle prime prove libere che si sono disputate a Melbourne, dove domenica è in programma il Gp d’Australia, il primo grande appuntamento della stagione.

Mercedes e Ferrari l’hanno fatta da padroni, ma è significativo sottolineare come il tempo del più veloce, Lewis Hamilton con 1:24.220 , sia di 5″ inferiore a quello realizzato lo scorso anno.

Nelle prime prove libere Hamilton e Bottas primi, poi Raikkonen e le due Red Bull con Vettel solo sesto causa problemi tecnici.

Nelle seconde prove libere il pilota britannico è ancora il più veloce con 1:23.620, mezzo secondo meglio di Vettel, secondo. Terzo Bottas, quarta Raikkonen.

Le sensazioni sembrano dire che la Ferrari si sia avvicinata alle prestazioni della Mercedes, se sarà abbastanza per strappare il successo questo lo potrà dire solo la pista.

I Video di Motori.it

Auto e Moto d’Epoca: aspettando l’apertura…

Altri contenuti