Revisione auto, in arrivo un aumento?

La Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa chiede lo sblocco delle tariffe per la revisione ferme da 12 anni.

La Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa chiede lo sblocco delle tariffe per la revisione ferme da 12 anni.

La Cna (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) chiede di sbloccare le tariffe per la revisione dell’auto che sono ferme da 12 anni.

Far revisionare la propria auto oggi costa 70 euro, con l’aumento, il costo salirebbe a 80 euro. 

 

”Adeguarsi ai canoni di sicurezza imposti dal nuovo protocollo informatico della motorizzazione – spiegano dal Cna – ha comportato consistenti investimenti che ora però devono avere il giusto riconoscimento. Da qui parte la nostra rivendicazione nei confronti del Governo. La porteremo avanti sull’intero territorio nazionale, coinvolgendo anche gli iscritti alle altre associazioni artigiane, e per la quale chiederemo il sostegno dei parlamentari della nostra provincia”. Aumento in arrivo quindi?

I Video di Motori.it

Auto e Moto d’Epoca: aspettando l’apertura…

Altri contenuti
Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare
Formula 1

Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare

Una vittoria che lascia molti tifosi con l’amaro in bocca; un pauroso incidente che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche; un doppio ritiro: tre episodi che, per alcuni aspetti, sono da archiviare fra le giornate-no per le “Rosse”.