La Maserati MC20 celebra l’80° anniversario della vittoria alla Targa Florio

Luigi Villoresi vinse l’indimenticabile Targa Florio del 1940 al volante di una Maserati Tipo 4CL.

Il 23 maggio del 1940, Maserati festeggiava una dei suoi più celebri trionfi: per la quarta volta consecutiva infatti la Casa del Tridente vinceva la prestigiosa Targa Florio. La quarta vittoria fu assegnata a Luigi Villoresi (detto Gigi), capace di imporsi nella leggendaria competizione al volante della Maserati Tipo 4CL.

Per celebrare degnamente l’80° anniversario della storica vittoria, Il costruttore modenese ha deciso di testare un prototipo della futura supercar Maserati MC20 proprio sulle strade della Targa Florio, tra cui il tratto che ospita le ben conosciute tribune di Floriopoli. Lo sviluppo su strada della nuova supersportiva abbraccia anche un pezzo di storia del nobile marchio attraverso lo svolgimento di collaudi effettuati in diverse condizioni di utilizzo, con l’obiettivo di raccogliere dati ed informazioni per la messa a punto finale.

Ricordiamo che la nuova MC20 è pronta ad inaugurare una nuova epoca per il marchio del Tridente, sia per quanto riguarda il suo linguaggio stilistico che per i contenuti tecnici e tecnologici che porterà in dote. La MC20 vuole inoltre rinverdire i nobili fasti sportivi che hanno reso la Casa italiana una delle protagoniste indiscusse delle competizioni. Sono infatti ancora molto vividi i ricordi relativi all’ultimo mondiale vinto nel 2010 con la straordinaria MC12.

La Maserati MC20 celebra l’80° anniversario della vittoria alla Targa Florio Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Maserati Ghibli Hybrid 2020

Altri contenuti