Magny Cours 1992, Senna vs Schumacher: letteralmente


Ringraziamo Gabry92 per la Magny Cours.

Ma andiamo con ordine: proprio nel 1992 comincia a delinearsi la rivalità tra il fuoriclasse brasiliano e l’emergente pilota tedesco. In Brasile, nel GP precedente, Schumacher accusa pubblicamente Senna di averlo ostacolato in gara con comportamenti poco ortodossi, mentre in realtà era l’elettronica della McLaren ad essere responsabile degli improvvisi rallentamenti del brasiliano.

Ma in Francia la situazione arriva ad un primo epilogo: Schumacher tampona Senna al primo giro, e dopo l’interruzione della gara per la pioggia, Senna, già in borghese, discute animatamente con Michael spiegandogli il suo punto di vista riguardo ai rapporti con la stampa e con gli altri piloti. La rivalità tra i due ha ufficialmente inizio.

Intanto a goderne quell’anno è Nigel Mansell che con la Williams, in una gara condizionata dalla pioggia che rese l’asfalto bagnato e poi asciutto, portò avanti quella che fu una cavalcata trionfale lunga tutta una stagione: Mansell dominò l’intero campionato conquistando il titolo con ben 2 gare di anticipo.

I Video di Motori.it

Auto e Moto d’Epoca: aspettando l’apertura…

Altri contenuti
Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare
Formula 1

Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare

Una vittoria che lascia molti tifosi con l’amaro in bocca; un pauroso incidente che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche; un doppio ritiro: tre episodi che, per alcuni aspetti, sono da archiviare fra le giornate-no per le “Rosse”.