Pit Start: la prima officina fai-da-te

Nasce in Inghilterra il primo garage che permette di effettuare da sé le riparazioni sulla propria auto. Si chiama “Pit Start”

Nasce in Inghilterra il primo garage che permette di effettuare da sé le riparazioni sulla propria auto. Si chiama “Pit Start”

.

Avete sempre avuto la passione della meccanica, ma non un garage dove poter riparare la vostra auto? Se abitate a Londra potrete finalmente mettervi alla prova. Un gruppo di imprenditori britannici ha dato vita infatti a Pit-Start (www.pitstartgarage.com), il primo servizio di officina in Europa completamente fai-da-te.

Si tratta di uno spazio di lavoro dove chiunque può noleggiare un’area tecnica perfettamente dotata di ponte sollevatore, attrezzi e quant’altro per effettuare interventi di riparazione o manutenzione alla propria vettura. Le uniche operazioni off limits sono le saldature e la verniciatura.

Ben venti gli spazi di lavoro disponibili; per usufruirne occorre prenotare decidendo giorno e ora. Non appena arrivati un addetto Pit-Start indicherà quale sarà lo spazio riservato, che viene selezionato in base al tipo di intervento.

Aperto 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, il servizio ha un costo di 10 sterline l’ora (circa 15 euro) o 20 sterline (circa 28,50 euro) se si sceglie uno dei 6 box dotati di ponti sollevatori professionali a quattro braccia (in grado di sopportare un carico di 4 tonnellate). E’ richiesto solamente il versamento di una cauzione di 100 sterline e la consegna, ovviamente provvisoria, della patente. Per il mese di Maggio inoltre è in corso una promozione lancio che offre uno sconto del 50%.

E’ possibile anche acquistare olii lubrificanti e altri prodotti, farsi inviare dei ricambi entro un’ora oppure accedere velocemente a un elenco di meccanici. Nel caso qualcosa andasse storto…

I Video di Motori.it

DS3 Crossback: stile scultoreo

Altri contenuti