Nurburgring: maxi incidente con 8 vetture coinvolte

Maxi incidente al Nurburgring con otto vetture coinvolte, tra cui una Bmw Serie 3 in servizio come Ring Taxi, una Corvette e una 911.

Maxi incidente al Nurburgring con otto vetture coinvolte, tra cui una Bmw Serie 3 in servizio come Ring Taxi, una Corvette e una 911.

Domenica da dimenticare sul circuito del Nurburgring. Alle ore 14.00 di ieri ben otto vetture sono state coinvolte in un maxi incidente all’altezza della curva Bergwerk, vicino al tratto dove Nicky Lauda rischiò di morire carbonizzato nel 1976, dopo essersi schiantato con la sua Ferrari da Formula 1.

Secondo la prima ricostruzione fornita dalla polizia tedesca, l’incidente sarebbe nato dopo che un pilota inglese ha perso il controllo della sua vettura e si è andato a schiantare contro due auto che procedevano a bassa velocità a causa dei lavori in corso su quel tratto della pista.

Nonostante l’alta velocità, tre auto che sopraggiungevano sono riuscite a fermarsi evitando così una nuova collisione. Peccato che la Bmw M3 utilizzata per il servizio “taxi” arrivasse troppo veloce e l’impatto è stato inevitabile (come è possibile vedere nel video sotto, a partire dal minuto 9.40).

Il Ring Taxi ha urtato violentemente, come possiamo vedere nell’immagine, una Chevrolet Corvette che ha sua volta ha colpito una Bmw e una Porsche. Leggendo l’adesivo sulla fiancata della potente coupé americano abbiamo scoperto che appartiene ad un noleggiatore di auto di lusso svedese: considerando che in pista ognuno si paga i propri danni, lo sfortunato pilota della Corvette dovrà pagare un conto molto salato al momento della restituzione.

Oltre ai 130.000 dollari di danni causati dallo schianto, secondo le ultime notizie arrivate dalla Germania, nell’incidente un pilota avrebbe perso la vita e altri tre sarebbero in gravi condizioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Incidente al Nurburgring Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Auto e Moto d’Epoca: aspettando l’apertura…

Altri contenuti
Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare
Formula 1

Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare

Una vittoria che lascia molti tifosi con l’amaro in bocca; un pauroso incidente che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche; un doppio ritiro: tre episodi che, per alcuni aspetti, sono da archiviare fra le giornate-no per le “Rosse”.