Apre a Torino il primo Fiat Industrial Village

A Torino è stato inaugurato il primo Fiat Industrial Village, centro polivalente dedicato ai veicoli industriali Fiat.

A Torino è stato inaugurato il primo Fiat Industrial Village, centro polivalente dedicato ai veicoli industriali Fiat.

Ieri 19 settembre è stato inaugurato a Torino il primo Fiat Industrial Village: si tratta di un moderno centro polivalente studiato e realizzato per la vendita, l’assistenza e la presentazione dei prodotti Iveco, CNH e Fiat PowerTrain Industrial.

All’inaugurazione hanno partecipato Sergio Marchionne, in qualità di presidente di Fiat industrial e John Elkann, Presidente di Exor e di Fiat Spa; ma la manifestazione ha visto la presenza di numerose personalità politiche comunali e nazionali, come il Sindaco della città di Torino, Pero Fassino e il Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e Trasporti, Bartolomeo Giachino.

Il moderno centro espositivo e commerciale si sviluppa in una moderna struttura che occupa un area di oltre 74 mila mq, suddivisi in un grande showroom dedicato all’esposizione dei prodotti, in un punto di assistenza dedicato al post vendita e alle operazioni finanziarie, un’officina specializzata negli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Un aerea apposita è stata invece trasformata in un affascinante museo che ripercorre la storia e l’evoluzione dei veicoli industriali e delle aziende che fanno parte del Gruppo Fiat Industrial, a partire dall’inizio del secolo scorso fino ai giorni nostri.

Durante il discorso di inaugurazione, Sergio Marchionne ha ricordato che circa un anno fa l’assemblea degli azionisti di Fiat aveva approvato la scissione del Gruppo in due distinte unità: la prima dedicata esclusivamente al mondo dell’automobile e la seconda, appunto, destinata ai veicoli industriali e a quelli dedicati all’agricoltura. In questo modo, secondo Marchionne, l’azienda ha risposto a diverse logiche di crescita e di autonomia che hanno permesso a ciascun ramo di ottimizzare il proprio business secondo le esigenze del momento. 

La cerimonia di inaugurazione è stata anche un’ottima occasione per presentare alla stampa il Nuovo Daily, evoluzione dell’ormai classico veicolo commerciale leggero del costruttore Iveco. L’inedito modello è stato rinnovato profondamente nell’estetica e soprattutto nei contenuti tecnologici: i tecnici del costruttore italiano sono infatti riusciti a migliorare le prestazioni della vasta gamma di propulsori, abbattendo nello stesso tempo i consumi di carburante di circa il 10%, rispetto al modello che sostituisce.

Iveco Stralis: foto interni ed esterni Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021
News

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.