Genesis Mint: nuova elettrica al Salone di New York

Genesis è presente al Salone di New York con la Mint, una concept a due posti dalla linea originale e con alcune interessanti soluzioni tecniche.

Genesis Mint: nuova elettrica al Salone di New York

di Giuseppe Cutrone

18 Aprile 2019

Genesis, marchio di lusso di Hyundai, è presente al Salone di New York 2019 con la Mint, una due posti elettrica che all’evento americano fa il suo debutto in anteprima mondiale.

La Genesis Mint è un prototipo compatto ma dalla linea originale. Le linee esterne sono minimaliste e allo stesso tempo molto filanti, anche grazie al “taglio” laterale che parte del cofano motore e arriva fino in coda interrotto solamente dal passaruota posteriore, il tutto con un andamento discendente che regala un indiscusso tocco di sportività.

La particolare apertura che sostituisce il portellone posteriore costituisce uno dei tratti caratteristici della concept coreana, che nell’abitacolo offre un sistema d’interazione uomo-macchina sicuramente originale. I comandi sono racchiusi in piccoli pannelli touchscreen posti ai lati del volante, che da parte sua ha una forma schiacciata necessaria per ospitare al centro un display rettangolare che funge da cruscotto, quindi con tutte le informazioni utili per il viaggio e il monitoraggio dei sistemi di bordo.

La Mint è dotata di un motore elettrico le cui prestazioni non sono state rivelate da Genesis, mentre l’autonomia dichiarata si avvicina ai 320 chilometri grazie a un pacco batterie che supporta la ricarica da 350 kW.