Skoda VISION iV, svelati gli interni della concept elettrica

La Casa boema ha diramato un primo bozzetto ufficiale dedicati agli interni della concept elettrica che verr svelata a Ginevra il prossimo marzo.

Skoda VISION iV, svelati gli interni della concept elettrica

di Francesco Donnici

20 Febbraio 2019

La Casa di Mladá Boleslav ha diramato un bozzetto ufficiale che svela i futuristici interni della concept Skoda VISION iV, primo modello 100% elettrico del Costruttore boemo. L’inedito concept risulta basato sulla piattaforma MEB (Modular Electric Drive Kit) realizzata appositamente per ospitare un powertrain elettrico, inoltre la mancanza tradizionale tunnel centrale ha consentito ai designer Skoda di realizzare interni particolarmente spaziosi e versatili.

Ad esempio, l’assetto del cruscotto e della consolle centrale è stato opportunamente riconfigurato per offrire il massimo comfort e la migliore ergonomia agli occupanti. All’interno dell’abitacolo – tra i due sedili anteriori – troviamo infatti un capiente e comodo vano studiato per riporre vari oggetti. Il vano si trova posizionato sopra la consolle centrale e risulta a portata di mano sia del guidatore che del passeggero anteriore. Il sofisticato sistema di infotainment vanta la possibilità di collegare in maniera wireless due smartphone, grazie alla presenza di un’apposita base di ricarica ad induzione posizionata nella consolle.

Il bozzetto degli interni della VISION iV ci svela le sinuose forme della plancia costituita da due livelli ed impreziosita da linee e cuciture decorative che richiamano la vista anteriore della vettura. Osservando il cruscotto spicca l’ampio display indipendente che sembra sospeso sopra la console centrale, inoltre risulta particolarmente comoda da utilizzare grazie ad un apposito spazio che può essere utilizzato per appoggiare la mano con cui si sta utilizzando il touchscreen. Il nuovo volante vanta invece due sole razze e risulta impreziosito dalla “SKODA” scelta al posto del tradizionale logo della Freccia Alata.

La presentazione della VISION iV. Rappresenta un’altra tappa fondamentale per il costruttore boemo nei piani di sviluppo relativi alla mobilità a zero emissioni. Nei prossimi quattro anni, Skoda ha deciso di investire una cifra vicina ai due miliardi di euro per lo studio e lo sviluppo di nuovi sistemi di mobilità alternativa e nei dispositivi dedicati alla guida autonoma e alla sicurezza. Il piano industriale della Casa ceca prevede infatti l’introduzione di ben dieci nuovi modelli elettrificati entro la fine del 2022.

L’inedita concept Skoda VISION iV verrà svelata in occasione del Salone di Ginevra 2019 che si svolgerà nella città svizzera dal 7 al 17 marzo prossimi.

Tutto su: Skoda, Salone di Ginevra