Nuovo Peugeot Partner: prezzi da 14.380 euro

Forte di due lunghezze di passo e ben tre motorizzazioni, il nuovo Partner punta a rafforzare la sua leadership nel segmento dei veicoli commerciali leggeri.

Nuovo Peugeot Partner: prezzi da 14.380 euro

di Francesco Donnici

12 ottobre 2018

Sul mercato da oltre 20 anni, il Peugeot Partner è un veicolo commerciale affidabile e versatile, capace di soddisfare le più svariate esigenze lavorative grazie alle sue numerose ed apprezzate qualità. In questi giorni il Partner debutta sul mercato italiano con una nuova generazione, pronta a consolidare la leadership del veicolo in un segmento di mercato che in Italia vale circa il 30% delle vendite totali di veicoli commerciali leggeri.

Fresco del riconoscimento di International Van Of The Year 2019, ricevuto a metà dello scorso mese, il nuovo Partner vanta una serie di apprezzabili novità, a partire dall’introduzione del Peugeot i-Cockpit e fino ad arrivare all’uso di ben 19 sistemi di assistenza alla guida. Disponibile in due lunghezze – passo corto di 4,40 metri e passo lungo di 4,75 metri – il rinnovato veicolo commerciale della Casa del Leone sfoggia un design di inedita concezione che nasconde nuovi propulsori già omologati Euro 6.2, secondo il nuovo protocollo WLTP.

Tra gli utilissimi sistemi di sicurezza presenti sul veicolo segnaliamo l’indicatore di sovraccarico e il tecnologico Surround Rear Vision, basato sull’uso di speciali telecamere capaci di offrire con l’ausilio di la massima visibilità nelle zone cieche che si trovano lungo il perimetro del veicolo. Il nuovo Partner sfrutta la piattaforma modulare EMP2 utilizzata anche dalle altre vetture del brand d’oltralpe e che permette di caricare fino a 1.000 kg.

La gamma del nuovo Partner mette a disposizione 25 differenti versioni, grazie alla combinazione degli allestimenti denominati Pro, Premium, Grip, Asphalt e dei due già citati passi disponibili (4,40m, anche con carico di 1.000 kg e 4,75m). La versione Premium Doppia Cabina Mobile permette di variare la dimensione del vano di carico, la variante Grip offre la massima aderenza su ogni tipo di terreno, anche quello più insidioso, mentre la versione Asphalt è stata studiata per quella clientela che utilizza il mezzo per molte ore al giorno.

Anche l’offerta di motorizzazioni risulta ampia e variegata e comprende le unità turbodiesel: BlueHDi 75, BlueHDi 100 S&S, BlueHDi 130 S&S e BlueHDi 130 S&S EAT8, quest’ultima equipaggiata con il nuovo e tecnologico cambio automatico a otto rapporti. Il listino prezzi (Iva esclusa) dedicato al nuovo Peugeot Partner è parte da 14.380 euro per la variante Furgone BlueHDi 75 e raggiunge 21.480 euro della versione top di gamma rappresentata dal Partner Furgone Blue HDi 130 S&S EAT8 1.000 kg passo corto.

Tutto su: Peugeot Partner