Nissan aggiorna la gamma NV300 ed NV400

Restyling di contenuto e tecnologie alla produzione LCV di fascia medio-alta, per offrire ancora più versatilità ed efficienza al cliente professionale.

Una nuova lineup di motorizzazioni, all’insegna di un sostanziale upgrade in termini di efficienza e – “ovviamente” – conformi alla normativa Euro 6d-TEMP; un ampio ventaglio di aggiornamenti estetici e nei rispettivi layout abitacolo, in ordine di offrire la massima praticità di impiego; e, contestualmente, l’adozione di un modulo infotainment compatibile con gli standard Apple CarPlay ed Android Auto, ed il ricorso ai sistemi di ausilio attivo alla guida che fanno capo alle tecnologie “Nissan Intelligent Mobility”. Ecco, in estrema sintesi, la “carta d’identità” con cui i vertici del marchio giapponese presentano in queste ore l’edizione-restyling della lineup di veicoli commerciali Nissan NV300 ed NV400, in produzione da, rispettivamente, tre anni (NV300: il debutto avvenne in occasione dell’IAA 2016, e l’ingresso commerciale nel novembre successivo) e otto anni (NV400, il cui ingresso nella lineup dei Veicoli Commerciali Nissan data al 2011).

Gli aggiornamenti alle carrozzerie

  • NV300. Nel dettaglio, Nissan NV300 – modello di media gamma fra i multivan NV200 ed NV250 ed il più grande NV400 – è stato oggetto di un radicale “maquillage” agli interni, per offrire un comfort ancora più elevato a conducenti e passeggeri: si notano, fra le novità, nuovi rivestimenti in tessuto per i sedili, il ricorso a finiture cromate ad effetto satinato, la plancia in nero anziché in grigio, e nuove dotazioni, fra le quali si segnalano l’impianto audio DAB di nuova generazione che si abbina ad un sistema multimediale con schermo touch da 7” provvisto di nuova interfaccia grafica più intuitiva e funzionale.
  • NV400. Per il modello più grande, il “capitolato” degli aggiornamenti è ancora più ampio: griglia anteriore ridisegnata, nuovo design a plancia e volante, la presenza di un vassoio estraibile e scomparti sui pannelli porta ora più capienti, la presenza di sistemi mirroring e ricarica wireless per i device portatili; come accennato, l’infotainment “new gen”, condiviso con NV300, si avvale di tecnologia di connettività Apple CarPlay ed Android Auto.

I nuovi sistemi di ausilio attivo alla guida

A bordo di Nissan NV400, fanno ora bella mostra di se le tecnologie “Nissan Intelligent Mobility” destinate ad offrire ulteriori atout relativamente a comfort e sicurezza: i dispositivi ADAS ora presenti a bordo spaziano dal Front Park Assist al Blind Spot Warning, al Side Wind & Lane Departure Alert; a queste, indica Nissan, si aggiungono la telecamera posteriore, il Rear Park Assist, l’Hill Start Assist, i sensori luci e sensori pioggia con azionamento automatico di fari e tergicristalli, e – per una maggiore sicurezza nell’area di carico – un set di serrature supplementari alle porte laterali ed ai portelloni posteriori.

I nuovi motori

Sotto il cofano, la gamma Nissan NV300 presenta nuove unità motrici da 170 CV e 145 CV, abbinate ad un cambio automatico DCT a doppia frizione (“nuova trasmissione che offre un’accelerazione più fluida e una maggiore efficienza dei consumi. Questo ha permesso a Nissan di migliorare notevolmente il comfort di guida complessivo e le performance del motore”, osserva Paolo D’Ettore, direttore della Divisione Veicoli Commerciali Leggeri di Nissan Europa), che ampliano la scelta, a disposizione del cliente, fra sei varianti: 170 CV a cambio manuale; 170 CV a cambio automatico; 145 CV a cambio manuale; 145 CV a cambio automatico; 120 CV (esclusivamente a cambio manuale) e 95 CV (soltanto per le configurazioni Van).

Nissan NV400, proposto nelle configurazioni Van e Chassis Cab e disponibile alle più vaste possibilità di personalizzazione in funzione delle esigenze professionali del cliente, mantiene la motorizzazione diesel da 2,3 litri condivisa con il popolare pick-up Nissan Navara, ora ampliata a tre ulteriori livelli di potenza: 135 CV, 150 CV e 180 CV. Con i nuovi arrivi, la lineup Nissan NV400 presenta otto declinazioni: 130 CV a cambio 150 CV (nuovo motore) a cambio manuale; 150 CV con cambio automatico; 180 CV (nuovo motore) a cambio manuale; 180 CV a cambio automatico; 130 CV (cambio manuale); 135 CV (nuovo motore) a cambio manuale; 145 CV (cambio manuale) e 165 CV (cambio manuale).

Garanzia “long term” invariata

Resta confermata, analogamente a quanto avviene per l’intera gamma dei Veicoli commerciali leggeri a marchio Nissan, la formula di “garanzia pan-europea” di cinque anni, per offrire al cliente professionale sicurezza e affidabilità in qualsiasi momento.

Nissan NV300 e NV400 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nissan No Smog Mobility 2019 a Palermo

Altri contenuti