Il gruppo Volkswagen acquista WirelessCar da Volvo

Il Gruppo Volkswagen ha acquisito il 75% di WirelessCar da Volvo per realizzare dei passi avanti riguarda la connettività della propria flotta di veicoli.

Il gruppo Volkswagen acquista WirelessCar da Volvo

di Tommaso Giacomelli

21 dicembre 2018

WirelessCar, azienda svedese specializzata in telematica è stata acquistata per il 75% delle quote dal Gruppo Volkswagen, rilevandola da Volvo. WirelessCar è stata fondata nel 1999, la sua sede è a Göteborg, dal 2007 è consociata di proprietà al 100% di Volvo. L’azienda scandinava ha una forza lavoro di circa 370 esperti IT nel mondo ed è tra i leader nella connettività dei veicoli. WirelessCar ha la propria piattaforma di tecnologia e realizza anche servizi digitali, inclusi quelli di concierge e di pagamento (ad esempio di pedaggi), così come servizi di sicurezza ed emergenza (in caso di panne o diagnostica da remoto). Attualmente circa 3,5 milioni di veicoli di diverse Case automobilistiche sono connessi tramite questa piattaforma.

Il Gruppo VW si è interessato a WirelessCar per guidare lo sviluppo dell’ecosistema digitale con l’obiettivo di fornire connessione completa alle
future generazioni di veicoli e sviluppare servizi a valore aggiunto per i clienti che possano essere accessibili tramite la Volkswagen Automotive Cloud. WirelessCar si unisce a Microsoft e diconium come terzo grande partner tecnologico coinvolto.

Volkswagen sta portando avanti la piattaforma basata sul cloud assieme a Microsoft e ne sta delineando una con diconium di marketing personalizzabile per tutti i servizi digitali (Device Platform). La tecnologia WirelessCar permetterà lo scambio di dati sicuro e stabile tra il sistema
operativo del veicolo e la piattaforma cloud e costruirà una base essenziale per la futura architettura software nella vettura (Device Platform).

“Il nostro obiettivo è rendere VW un provider di mobilità con una flotta completamente connessa” ha affermato Christoph Hartung, Responsabile per Digital & New Business / Mobility Services del Brand. “I nostri Clienti potranno utilizzare servizi digitali a valore aggiunto nelle loro vetture o sui propri dispositivi in qualsiasi momento. Stiamo dando una spinta a questo sviluppo e abbiamo ottenuto WirelessCar con terzo partner principale. Ora stiamo davvero spingendo sul gas concentrandoci sull’integrazione delle tecnologie”.

Martin Rosell, CEO di WirelessCar, ha affermato: “Volkswagen è il partner ideale per la prossima fase del nostro sviluppo. Ha la strategia di connettività più ambiziosa nell’industria automobilistica, che si abbina perfettamente alla nostra visione di guidare il settore nell’era della digitalizzazione. Siamo molto motivati e convinti di giocare il nostro ruolo per fare la differenza”.

Tutto su: Volkswagen