FCA: Marchionne lascerà il ruolo di A.D. nel 2019

Le dichiarazioni di John Elkan in merito alla posizione del manager.

FCA: Marchionne lascerà il ruolo di A.D. nel 2019

di Valerio Verdone

07 aprile 2017

Le dichiarazioni di John Elkan in merito alla posizione del manager.

La notizia è di quelle a cui prestare la massima attenzione: Marchionne lascerà FCA nel 2019. Lo ha riferito John Elkan in alcune dichiarazioni riportate dal Corriere della Sera, il quale ha aggiunto anche: “il 2018 lo farà tutto perché vuole portare avanti il piano FCA”.

Quindi scatta, da subito, il toto-successore, che però, contrariamente ai grandi nomi che si possano pensare, secondo John Elkan è da ricercare all’interno dello stesso Gruppo industriale. “In FCA abbiamo tantissime perone brave che potranno succedergli”.

Intanto, “Marchionne continuerà a lavorare con noi. Si occupa di Ferrari in modo straordinario e continuerà a farlo finché vuole. Ci sono ancora molte cose da fare insieme.

E già, ci sarebbe da riportare il mondiale di F1 a Maranello, poi ci sarebbe da completare il rilancio commerciale di Alfa Romeo, e già questi due punti sarebbero a dir poco impegnativi per l’agenda di chiunque. Certo, in questi anni i risultati commerciali dicono che Marchionne ha lavorato sodo ed ottenuto un successo difficile da replicare, ma la sua missione nel Gruppo FCA potrebbe essere tutt’altro che conclusa.

Vedremo cosa succederà, intanto la notizia di un suo possibile abbandono della posizione di A.D. ha scatenato i commenti dei media e canalizzato l’attenzione di tutti coloro che si occupano di motori.