Pagani: in arrivo la Huayra BC Roadster

Sarà la variante a cielo aperto della sportivissima BC da 800 CV realizzata in 20 esemplari

La Pagani è pronta a svelare al pubblico la sua ultima creatura, la Huayra BC roadster, versione a cielo aperto della sportivissima BC, che è stata presentata nel 2016 in occasione del salone dell’auto di Ginevra. Al momento però non si conosce né la location né la data esatta del debutto dell’ennesimo capolavoro di Horacio Pagani.

Non ci sono informazioni per capire quanti saranno gli esemplari prodotti, anche se è lecito aspettarsi un numero decisamente limitato, visto che la variante chiusa intitolata al famoso collezionista a stelle e strisce Benny Caiola è stata realizzata in appena 20 esemplari.

Sempre parlando della Huayra BC coupé ricordiamo che aveva una carrozzeria differente rispetto alle altre Huayra, tetto escluso, mentre il motore poteva fregiarsi di una potenza cresciuta di 70 CV per 800 CV complessivi con il cambio che era un robotizzato della Xtrac.

Si tratta di componenti che potrebbero trovare spazio anche sotto la pelle in fibra di carbonio della Huayra BC Roadster insieme all’impianto frenante Brembo carboceramico ed al differenziale autobloccante a controllo elettronico.

Insomma, la nuova roadster di Pagani si annuncia quanto mai tecnologica e performante e con un bagaglio tecnico di prim’ordine, e non potrebbe essere altrimenti conoscendo le creazioni dell’atelier in questione. Top secret anche il prezzo che sarà adeguato all’esclusività dell’auto ed alla cura maniacale per ogni dettaglio tipico di ogni Pagani.

 

I Video di Motori.it

Opel Mokka 2021: le caratteristiche

Altri contenuti