Volkswagen ID Crozz, le prime foto spia del SUV elettrico

L’inedito SUV 100% elettrico del Costruttor tedesco è stato immortalato durante alcuni collaudi su strada.

Fra poco più di un mese debutterà finalmente l’attesissima Volkswagen ID.3, rivoluzionaria vettura 100% elettrica di segmento “C” e con 5 portiere che rappresenta il punto di svolta della Casa di Wolfsburg nel settore della mobilità a zero emissioni. La ID.3 si presenta come la prima di una intera famiglia di vetture dotate di tecnologia 100% elettrica, di cui fa parte anche la Volkswagen ID Crozz.

L’inedito SUV di medie dimensioni, paragonabile ad una Volkswagen Tiguan, è stato recentemente immortalato in un’ampia galleria di foto “rubate”, mentre effettuava i classici collaudi su strade aperte al pubblico che anticipano la presentazione e il lancio commerciale della vettura.

Nel corso dello scorso inverno, il Costruttore tedesco ha testato i primi prototipi dell’ID Crozz sfruttando il corpo vettura della Tiguan, caratterizzato da un passo leggermente più lungo, ora però Volkswagen ha iniziato i test su strada in Europa meridionale della versione definitiva dell’inedito SUV elettrico, anche se il suo design risulta alterato da alcune modifiche alla carrozzeria. Nonostante le camuffature che tentano di nascondere l’aspetto definitivo dell’inedito modello, osservando con attenzione le immagini che vi proponiamo è possibile scorgere alcuni interessanti dettagli che caratterizzeranno la versione definitiva della ID Crozz.

Rispetto alla versione concept mostrata qualche tempo fa, la vettura ha subito alcune modifiche estetiche a partire dalla linea del tetto che risulta meno inclinata, mentre le porte posteriori scorrevoli sono state sostituite da quelle dotate di apertura convenzionale. La vista anteriore è la parte che probabilmente assomiglierà maggiormente al prototipo da cui deriva il modello, sebbene i proiettori e la griglia appaiano simili a quelli visti sulla ID.3. Come accennato in precedenza, l’ID Crozz vanterà un passo leggermente maggiore rispetto alla Tiguan, ma più compatto di quello della Tiguan Allspace, anche se la meccanica EV della vettura dovrebbe offrire un’ambiente interno più spazioso se confrontato ai due modelli precedentemente citati.

l’ID Crozz si baserà sulla piattaforma modulare MEB, sviluppata appositamente per tutti i modelli elettrici del Gruppo Volkswagen. Mentre per quanto riguarda la parte meccanica, i due motori elettrici posizionati su entrambi gli assi per ottenere una trazione di tipo integrale dovrebbero erogare una potenza di 302 CV. L’autonomia offerta dalle batterie dovrebbe superare i 480 km, mentre grazie al sistema di carica rapida da 150 kW sarà possibile ripristinare l’80% della capacità delle batterie in soli 30 minuti.

Volkswagen ID. Crozz: le foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen ID.3: l’elettrica al Salone di Francoforte 2019

Altri contenuti