Nuova Mini Countryman: le foto spia del restyling

L’aggiornamento dedicato alla Mini Countryman riguarderà l’estetica della vettura e l’introduzione di nuovi dispositivi elettronici.

La Mini Countryman è l’unico modello del marchio inglese a non avere ancora ricevuto gli ultimi aggiornamenti dedicati al resto della gamma, ma questa situazione è destinata a mutare molto presto, come dimostrano le esclusive immagini spia che vi proponiamo, dedicate al restyling della vettura.

La Mini Countryman restyling è stata infatti immortalata da alcune immagini mentre effettuava i tipici collaudi su strada che anticipano il debutto commerciale di ogni nuovo modello. Un prototipo della vettura è stato fotografato mentre circolava sulle strade della città di Monaco, in Germania, sfoggiando alcune camuffature applicate esclusivamente al frontale e alla vista posteriore della vettura.

Come anticipato in precedenza, il facelift in questione segue quello già visto sugli altri modelli della gamma Mini e comprende l’adozione di una nuova griglia anteriore chiamata a separare i proiettori di inedita concezione caratterizzati dall’uso della tecnologia Matrix LED. Anche i fascioni paraurti sfoggeranno un nuovo disegno, mentre nella zona posteriori le luci vanteranno una grafica differente rispetto all’attuale modello.

Anche gli interni della vettura verranno leggermente aggiornati, in particolare verrà introdotto un display di maggiori dimensioni dedicato al sistema di infotainment a cui si aggiungeranno nuovi dispositivi e funzionalità. Secondo indiscrezioni, il debutto della Mini Countryman restyling è atteso per il prossimo anno.

Mini Countryman restyling: le foto spia Vedi tutte le immagini
Altri contenuti