BMW Serie 5: foto spia del restyling

Sono state rilasciate delle foto spia che coinvolgono la BMW Serie 5, camuffata ad arte per nascondere gli interventi che riguardano l’anteriore e il posteriore,

In Casa BMW dopo appena tre anni dal lancio della Serie 5 G30, si pensa già ad un restyling sostanzioso che colpirà soprattutto il frontale, protagonista di un facelift importante come si può dedurre dalle foto spia che ritraggono un muletto camuffato soprattutto all’anteriore. Il modello protagonista degli scatti rubati è una Serie 5 Touring, che viste le forme del camuffamento potrebbe nascondere una griglia a forma di rene ancora più grande, come sta accadendo per lo più nell’ultimo corso di stile intrapreso da BMW negli ultimi tempi. Non si sa però se tale griglia si accenderà come sulla nuova X6.

Le modifiche riguarderanno soprattutto i paraurti anteriore ridisegnati e nuovi fari. Al posteriore, i cambiamenti saranno invece meno drastici. Aspettatevi un design rivisitato del paraurti posteriore e delle nuove luci posteriori, nulla di più. Le modifiche sono minori, ma si tratta di un aggiornamento di metà ciclo e non di una nuova generazione. Quello che è certo è l’arrivo nella gamma del modello 545e xDrive, che utilizzerà lo stesso powertrain visto sulla 745e. Tuttavia, è probabile che sia in grado di produrre 375 cavalli rispetto ai 389 CV prodotti nella 745e. All’interno, gli aggiornamenti saranno probabilmente minori, anche se i clienti dovrebbero aspettarsi un aggiornamento di infotainment e altri piccoli miglioramenti estetici.

L’arrivo sul mercato della nuova Serie 5 dovrebbe essere previsto per la fine del 2020 o l’inizio del 2021.

BMW Serie 5 restyling: le foto spia Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su BMW