BMW M4 Cabriolet: le foto spia

Nei dintorni del Nurburgring è stato immortalato un muletto riguardante la nuova BMW M4 Cabriolet.

Qualcosa bolle in pentola nella famiglia di BMW, infatti le notizie che riguardavano il lancio di una nuova M4 Cabrio sono state confermate dalle foto che hanno intercettato la sportiva tedesca sulle strade intorno al Nurburgring Nordschleife.

Per il momento le foto spia hanno riguardato solo ed esclusivamente le versioni decappottabili, mentre non sono state ancora immortalate quelle in versione chiusa, o per così dire coupè. Questa scelta da cosa dipende? Probabilmente la nuova Serie 4 Coupè verrà presentata nei prossimi due mesi, quindi ciò significa che la M4 Coupé è ancora a pochi mesi dai suoi test pubblici.

Da quello che possiamo scorgere dalle foto spia, la M4 sembra caratterizzarsi per un frontale simile a quello del modello normale, ma con tocchi qua e là più aggressivi come le prese d’aria più grandi nella fascia bassa. Il muletto che è stata immortalato era equipaggiato con un set di ruote larghe con cerchi a doppie razze. Sono anche visibili pinze dei freni con marchio M e dischi forati. La parte posteriore appare troppo nascosta a causa di come sono esposti gli scarichi. Sul veicolo finale, ci si aspetta che ci sia un diffusore tra i tubi di scarico per nascondere la maggior parte della marmitta.

Le indiscrezioni dicono che M3 e M4 condivideranno un motore sei cilindri in linea twin-turbo da 3,0 litri. Produrrà 473 cavalli nella versione standard,mentre in quella M Competition si arriverà alla soglia di 503 CV (375 kW). Le opzioni di trasmissione presumibilmente comprendono un cambio automatico a doppia frizione a sette marce e un cambio manuale. Ci sono voci che riguardano l’utilizzo della trazione integrale, ma potrebbe essere un’opzione, piuttosto che una caratteristica di serie. Il debutto è calcolato intorno alla seconda metà del 2020.

BMW M4 Cabrio 2020: le prime foto spia Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su BMW