Nuova Peugeot 2008: l’inedita generazione è anche elettrica

La nuova generazione del SUV compatto si presenta completamente rivoluzionato e porta in dote una versione 100% elettrica.

Dopo aver lanciato la nuova 208, La Casa del Leone si accinge a proporre sul mercato l’inedita Peugeot 2008, ovvero la variante SUV dell’inedita generazione della citycar francese svelata lo scorso marzo sotto i riflettori del Salone di Ginevra. L’inedito SUV compatto del Costruttore d’oltre alpe eredita il linguaggio stilistico, la piattaforma e la meccanica della 208, proponendo di conseguenza numerose qualità e migliorie rispetto alla versione che va a sostituire.

Lunga 4,3 metri e forte di un vano bagagli da 434 litri, la nuova 2008 – pronta ad arrivare in concessionaria alla fine di quest’anno – dovrà vedersela con una folta e agguerrita concorrenza caratterizzata da modelli del calibro di Volkswagen T-Roc, Fiat 500X e MINI Countryman, Seta Arona, Opel Mokka, solo per citare quelle più famose

Dal punto di vista estetico, la nuova 20008 sfoggia forme decise e muscolose, esaltate da un cofano orizzontale e scolpito abbinato ad una mascherina anteriore verticale (con scacchiera in tinta carrozzeria sulla versione elettrica) che richiama il family feeling delle Peugeot di ultima generazione. Quest’ultima risulta chiamata a separare i proiettori di nuova concezione a “triplo artiglio” e dotati di tecnologia LED, dedicata anche ai fari posteriore con effetto 3D, mentre le fiancate scolpite e la nuova collezione di cerchi in lega completano l’effetto scenico generale.

Completamente inediti anche gli interni, caratterizzati dal nuovo Peugeot i-Cockpit 3D con head-up display, dalla presenza della strumentazione digitale, mentre sulla console centrale troviamo uno schermo da 10 pollici orizzontale dedicato all’impianto di infotainment. Quest’ultimo mette a disposizione numerose funzioni, a partire dal controllo della navigazione satellitare, passando dai comandi del sistema audio e fino ad arrivare alla connettività per smartphone compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay. La dotazione prevede anche il sistema di ricarica wireless per smartphone, decisamente utile quando si utilizza il device durante i viaggi in auto.

Disponibile negli allestimenti Active, Allure, GT Line e GT, la nuova 2008 propone le motorizzazioni a benzina PureTech 100 con cambio manuale, PureTech 130 con manuale o automatico EAT8 e la versione top di gamma PureTech 155 EAT8, disponibile esclusivamente con l’allestimento GT). Sul fronte dei diesel troviamo invece le versioni BlueHDi 100 manuale e BlueHDi 130 EAT8.

La novità più interessante che porta in dote il rinnovato SUV compatto francese è certamente la sua variante 100% elettrica a zero emissioni, spinta da un motore da 136 CV e 260 Nm, alimentato da una batteria da 50 kWh che promette un’autonomia dichiarata di 360 km secondo il nuovo ciclo WLTP. La leva del cambio permette di scegliere tra due differenti modalità di recupero energia durante frenate e decelerazioni: la D che simula il freno motore di una motorizzazione termica, mentre la B aumenta il freno motore e permette di guidare quasi esclusivamente soltanto con il pedale dell’acceleratore. La Peugeot 2008 e può essere ricaricata fino all’80% in poco più di 5 ore o 30 minuti.

Nuova Peugeot 2008: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Peugeot al Parco Valentino 2019

Altri contenuti